Domenica 17 Gennaio 2021 | 13:25

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
«Se salta il rapporto Aula-popolo si deve andare alle urne»: parola a Giulio Tremonti

«Se salta il rapporto Aula-popolo si deve andare alle urne»: parola a Giulio Tremonti

 
L'intervista
Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

 
nel foggiano
San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

 
Le dichiarazioni
Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

 
I dati
Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

 
Lotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
Lotta al virus
Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

 
Il caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
L'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Incidente stradale
Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

 

Il Biancorosso

L'intervista
Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Foggianel foggiano
San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

 
BariLotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

nel potentino

Parte colpo di fucile
ragazzino uccide la nonna

fucile da caccia

POTENZA - Un gioco, forse uno scherzo, con il fucile del padre imbracciato come se anche lui fosse un cacciatore, finito nel peggiore dei modi: è questa una delle ipotesi su cui stanno lavorando gli inquirenti per «chiudere" una tragedia famigliare che ha sconvolto Teana (Potenza), piccolo paese con circa 600 abitanti nel cuore del Parco del Pollino, dove ieri sera un 13enne ha fatto partire accidentalmente un colpo che ha ucciso all’istante la nonna paterna di 67 anni.

Il dramma si consuma intorno alle ore 20, quando il padre del ragazzino entra nella casa dei genitori, nel centro abitato di Teana. Con sé ha il fucile detenuto legalmente e utilizzato per andare a caccia: una carabina con il cannocchiale per centrare il bersaglio anche a lunga distanza. Il 13enne chiede al padre di passarglielo, insiste e alla fine l’uomo «cede», dimenticando di aver lasciato il colpo in canna. Pochi attimi dopo, forse mentre «studia» il fucile o per scherzare - su queste ipotesi sono al lavoro i Carabinieri del Nucleo investigativo di Potenza, insieme a quelli della Compagnia di Senise (Potenza) - l'arma è puntata verso i parenti (in casa c'è anche il nonno). Certo è che il 13enne preme il grilletto, accidentalmente parte il colpo e la pallottola colpisce in pieno volto la nonna: la 67enne muore all’istante. E solo per un caso, in un’abitazione così piccola, il padre e il nonno restano illesi. La scena che si presenta ai Carabinieri della stazione di Chiaromonte (Potenza) è straziante, con il ragazzino sotto shock. In pochi minuti, la notizia fa il giro del paesino, uno di quelli del Sud dove in molti sono anche parenti e dove oggi nessuno è riuscito a trovare un perché a questo dramma.

Sul posto è poi arrivato il pm di Lagonegro (Potenza) Rossella Colella che coordina le indagini e che ha disposto il trasferimento della salma nell’obitorio di Lagonegro dove un medico legale dell’Azienda sanitaria di Potenza ha effettuato una prima ispezione cadaverica. Nelle prossime ore l’uomo dovrebbe essere indagato per l’omessa custodia e l’omesso controllo del fucile, che è stato sequestrato insieme alla casa. Un altro fascicolo è stato inoltre aperto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Potenza, anche se il ragazzino, avendo meno di 14 anni, non è perseguibile dalla legge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie