Giovedì 23 Maggio 2019 | 11:54

NEWS DALLA SEZIONE

Parla Patroni Griffi
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

 
La lettera
Strage Capaci, procuratore Bari: «Rito abbreviato può favorire mafie»

Strage Capaci, procuratore Bari: «Rito abbreviato può favorire mafie»

 
Ambiente
Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

 
L'operazione
Assalto in banca a Bari: polizia arresta 7 persone tra la Puglia, Roma e Napoli

Assaltarono bancomat e portavalori a Bari: 7 arresti tra Puglia, Roma e Napoli

 
La morte del 66enne
Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

 
Regione Puglia
Caso Di Gioia, mozione di sfiducia contro l'assessore pro Lega

Caso Di Gioia, mozione di sfiducia contro l'assessore pro Lega

 
Ricerca
Tumori, a S. Giovanni Rotondo isolate le «cellule camaleonte» nel sangue: base per diagnosi e cura

Cura tumori, a San Giovanni Rotondo isolate «cellule camaleonte» nel sangue

 
La guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
Il giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 
È in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
nel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
BatLa bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Chiusa l'inchiesta

Surbo, appalti e favori da Scu
9 indagati: anche un assessore

Nel mirino imprenditori, tecnici e l'attuale assessore che avrebbe ricevuto finanziamenti per la campagna elettorale

Surbo, appalti e favori da Scu9 indagati: anche un assessore

I Carabinieri di Lecce hanno notificato nove avvisi di conclusione delle indagini preliminari per presunti illeciti negli affidamenti ai appalti al Comune di Surbo attraverso lavori fittizi o falsificazione dei collaudi di un'opera pubblica. Sotto accusa tecnici, imprenditori, funzionari e un attuale assessore indagati, a vario titolo, di estorsione e minacce aggravate dal metodo mafioso, frode in pubbliche forniture, falsità materiale commessa da pubblici ufficiali, finanziamento illecito ai partiti.

IN calce all'avviso di conclusione delle indagini preliminari i nomi di Oronzo e Vincenzo Trio, rispettivamente amministratore di fatto e procuratore speciale della Trio Costruzioni, di 37 e 39 anni, di Surbo; Giovanni Frassanito, 57, di Veglie, dirigente dell’Ufficio Tecnico comunale di Surbo; Franco Mele, 53, di Surbo, titolare di una ditta subappaltatrice; Alessandro Monaco, 41, di Lecce, direttore tecnico della Trio Costruzioni; Antonio Pellegrino, 42, di Squinzano; Oronzo Fasano, 41, di Surbo e Giuseppe Conte, 63, di Surbo, esecutori materiali dei lavori e Franco Vincenti, 62, di Surbo, attuale assessore ai lavori pubblici.

In particolare, nel mirino degli investigatori dell'Arma è finito l'appalto delle opere di urbanizzazione primaria e di riqualificazione di piazza Unità d'Europa: su tali opere, in base alle indagini, sarebbero stati computati lavori mai fatti o effettuati in maniera difforme, sarebbero stati falsificati anche i relativi certificati di esecuzione dei lavori, necessari per i pagamenti.

L'indagine, coordinata dalla Dda di Lecce, ha accertato anche pressioni da parte di un esponente della Scu esercitando inacce sugli operai di una dittà affinchè tollerassero il mancato pagamento dello stipendio o del Tfr. L'imprenditore avrebbe finanziato, nel 2013, parte della campagna elettorale di Vincenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400