Domenica 17 Febbraio 2019 | 11:38

NEWS DALLA SEZIONE

La storia
Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
I fatti del 2015-2016
Puglia, lettere esplosive: dietro gli attentati due anarchici arrestati a Torino

Puglia, lettere esplosive: dietro gli attentati due anarchici arrestati a Torino

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
Le dichiarazioni
Autonomia, parlano i deputati della Lega Puglia: «È una grande opportunità»

Autonomia, parlano i deputati della Lega Puglia: «È una grande opportunità»

 
Il premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
La denuncia sui social
Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

 
Serie B
Foggia, finisce 1-1 con il Padova: sfuma al 90esimo il match salvezza

Foggia-Padova, 1-1 al 90esimo: tifoso ferito

 
La manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
Controlli
Corato, chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

Chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BariDa piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
LecceA Lecce
Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Chiusa l'inchiesta

Surbo, appalti e favori da Scu
9 indagati: anche un assessore

Nel mirino imprenditori, tecnici e l'attuale assessore che avrebbe ricevuto finanziamenti per la campagna elettorale

Surbo, appalti e favori da Scu9 indagati: anche un assessore

I Carabinieri di Lecce hanno notificato nove avvisi di conclusione delle indagini preliminari per presunti illeciti negli affidamenti ai appalti al Comune di Surbo attraverso lavori fittizi o falsificazione dei collaudi di un'opera pubblica. Sotto accusa tecnici, imprenditori, funzionari e un attuale assessore indagati, a vario titolo, di estorsione e minacce aggravate dal metodo mafioso, frode in pubbliche forniture, falsità materiale commessa da pubblici ufficiali, finanziamento illecito ai partiti.

IN calce all'avviso di conclusione delle indagini preliminari i nomi di Oronzo e Vincenzo Trio, rispettivamente amministratore di fatto e procuratore speciale della Trio Costruzioni, di 37 e 39 anni, di Surbo; Giovanni Frassanito, 57, di Veglie, dirigente dell’Ufficio Tecnico comunale di Surbo; Franco Mele, 53, di Surbo, titolare di una ditta subappaltatrice; Alessandro Monaco, 41, di Lecce, direttore tecnico della Trio Costruzioni; Antonio Pellegrino, 42, di Squinzano; Oronzo Fasano, 41, di Surbo e Giuseppe Conte, 63, di Surbo, esecutori materiali dei lavori e Franco Vincenti, 62, di Surbo, attuale assessore ai lavori pubblici.

In particolare, nel mirino degli investigatori dell'Arma è finito l'appalto delle opere di urbanizzazione primaria e di riqualificazione di piazza Unità d'Europa: su tali opere, in base alle indagini, sarebbero stati computati lavori mai fatti o effettuati in maniera difforme, sarebbero stati falsificati anche i relativi certificati di esecuzione dei lavori, necessari per i pagamenti.

L'indagine, coordinata dalla Dda di Lecce, ha accertato anche pressioni da parte di un esponente della Scu esercitando inacce sugli operai di una dittà affinchè tollerassero il mancato pagamento dello stipendio o del Tfr. L'imprenditore avrebbe finanziato, nel 2013, parte della campagna elettorale di Vincenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400