Giovedì 28 Maggio 2020 | 07:09

NEWS DALLA SEZIONE

tragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
calcio
Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

 
fase 2
Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

 
La decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
il disastro del 2016
Andria, scontro treni, riprende il processo nell'auditorium di un oratorio

Andria, scontro treni, riprende il processo nell'auditorium di un oratorio

 
I dati del contagio
Coronavirus in Italia, aumentano i nuovi positivi (+584) e i decessi (+117) in 24h 2416 i guariti

Coronavirus in Italia, in 24h cresce numero positivi (+584) e decessi (+117) 2416 i guariti

 
fase 2
Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

 
L'INIZIATIVA
«Sorvoleremo Bari, restate sui balconi»

Bari, arrivano le Frecce Tricolori: la diretta sul sito della «Gazzetta»

 
fase 2
Puglia, accordo Regione-Bcc per pagamento anticipo cassa integrazione

Puglia, accordo Regione-Bcc per pagamento anticipo cassa integrazione

 
giustizia
Processo Pandora a Bari, 4 condanne e 4 assoluzioni (anche vice presidente Antiracket)

Processo Pandora a Bari, 4 condanne e 4 assoluzioni (anche vicepresidente Antiracket)

 
il bollettino
Coronavirus Puglia, 10 nuovi casi tutti nel Foggiano, legati a famiglia contagiata. Una vittima a Brindisi

Coronavirus Puglia, 10 nuovi casi tutti nel Foggiano, legati a famiglia contagiata. Una vittima a Brindisi

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
Battragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
Potenzafase 2
Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

 
BariLa decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
MateraLavori pubblici
Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

 
Tarantofase 2
Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

 
Foggiafase 2
Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

 
LecceLa tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 

i più letti

a marina serra a tricase

Raid di vandali sacrileghi
nel Santuario della Madonna

Distrutti statue e altare. Il vescovo Angiuli: «Speriamo che sia fatta luce»

raid vandalico santuario madonna serra

MARINA SERRA (TRICASE) - Vandali sacrileghi profanano il santuario della Madonna della Serra ed esplode l’indignazione di fedeli e autorità religiose. L’episodio ai danni dell’antico luogo di culto, che si trova accanto alla litoranea tra Tricase Porto e Torre Nasparo di Tiggiano, è stato registrato nel primo pomeriggio di ieri. A segnalare movimenti sospetti è stata una ragazza di passaggio che ha allertato i gestori di un vicino bar che a loro volta hanno contattato le forze dell’ordine.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Tricase, diretta dal capitano Alessandro Riglietti, il vescovo di Ugento monsignor Vito Angiuli e il parroco di Tricase don Flavio Ferraro insieme ad alcuni collaboratori, che non hanno potuto far altro che iniziare una conta dei danni prima di presentare una denuncia a carico di ignoti.

Gli autori dell’atto deplorevole hanno gettato per terra l’altare maggiore in pietra leccese mandandolo in frantumi insieme alla lastra di protezione in vetro. Allo stesso modo hanno scaraventato sul pavimento una statua in cartapesta della Madonna Assunta, risalente agli inizi del ‘900, distruggendo completamente la testa della Vergine, i putti e gli angioletti, scagliando infine sulle masserizie accumulate sia il crocifisso in metallo dell’altare, che è risultato spezzato, sia i vasi con i fiori.

Nessun furto di ostie consacrate visto che erano state portate nella chiesa matrice di Tricase pochi giorni fa al termine delle celebrazioni estive nel santuario, mentre ulteriori danni sono stati notati sulla facciata dell’edificio religioso, dove è stata graffita una croce forse utilizzando una pietra oppure con un frammento di vetro.

I militari hanno avviato immediatamente le indagini per risalire agli autori e sotto esame sono finite anche alcune gocce di sangue rinvenute sul bordo dell’altare. Resta da capire se quest’episodio sia collegato a un altro segnalato qualche settimana fa quando sul pavimento del piazzale esterno furono rinvenute scritte blasfeme che il parroco fece subito cancellare.

«Da parte mia e dell’intera comunità diocesana - ha commentato il vescovo Angiuli - esprimo vicinanza alla comunità tricasina per quanto successo, sperando che sia fatta luce quanto prima e che simili episodi non si ripetano». Alla notizia dell’atto vandalico, circolata in un battibaleno, molti fedeli sono accorsi al santuario indignandosi per l’accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie