Giovedì 18 Aprile 2019 | 15:22

NEWS DALLA SEZIONE

Il progetto
Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Serie D
Troina - Bari: la diretta della partita

Troina - Bari: la diretta della partita

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
La protesta
Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

 
Pugni e schiaffi
Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
In viale Einaudi
Bari, licenza falsa per far entrare il doppio delle persone: sospesa attività in un locale

Bari, licenza falsa per far entrare il doppio delle persone: sospesa attività in un locale

 
Nel Barese
Palo del Colle, incendio in masseria: distrutti 7 box con macchine agricole, un cavallo ustionato

Palo del Colle, incendio in masseria: distrutti 7 box con mezzi agricoli, cavallo ustionato

 
Operazione dei cc
Monte S.Angelo, pregiudicato morì per faida tra clan: 2 arresti

Monte S.Angelo, pregiudicato morì per faida tra clan: 2 arresti. A indagini collaborò anche carabiniere ucciso

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
PotenzaA potenza
Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

 
TarantoLieto Evento
Martina, nascono 2 cavalli murgesi gemelli: Pamela e Pantaleo

Martina, nascono 2 cavalli murgesi gemelli: Pamela e Pantaleo

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

toponomastica

Barletta, due sale studio
intitolate a Regeni e Aylan

Barletta, due sale studiointitolate a Regeni e Aylan

BARLETTA - Due barlettani che hanno dato lustro al Paese, una delle 21 donne elette all’assemblea costituente nel 1946, Vittoria Titomanlio, e il giornalista, politico e partigiano Alfredo Reichlin, ma anche personalità slegate dalla storia locale, come il giovane ricercatore ucciso in Egitto Giulio Regeni e il piccolo Aylan Kurdi, il bambino siriano trovato morto sulle spiagge di Bodrum dopo il naufragio del piccolo gommone a bordo del quale cercava con la sua famiglia di raggiungere l’Europa attraverso la Grecia. Sono alcune delle nuove denominazioni decise dalla giunta comunale di Barletta, per strade, giardini e spazi comunali, proposti dalla commissione per la revisione e l’aggiornamento della toponomastica.

In particolare una nuova strada verrà denominata via Vittoria Titomanlio, nata a Barletta, insegnante e politica, che nel 1946 fu una delle 21 donne eletta nell’Assemblea costituente, eletta alla Camera dei deputati dal 1948 al 1968; a Sandro Pertini sarà intitolato il tratto di strada e sottovia tra Via Enrico De Nicola e via Papa Giovanni XXIII in ideale continuità tra grandi personalità; via Alfredo Reichlin sarà il tratto pedonale ubicato tra Viale Marconi e via Vittorio Veneto, dove c'è già una palazzina che ospita uffici comunali che porta il suo nome. Mentre i giardini all’interno della palazzina Reichlin, che ospiteranno il patrimonio dell’ex cantina sperimentale di Barletta, saranno intitolati al professor Mario Mattia, per la sua opera di direzione dell’Istituto sperimentale di enologia.

Una sala studio della biblioteca comunale porterà il nome di Giulio Regeni e la biblioteca comunale del Parco dell’Umanità sarà intestata al piccolo siriano Aylan Kurdi.

Un’ultima variazione riguarderà la denominazione toponomastica di Via Ettore Cialdini, che tornerà a chiamarsi come originariamente via delle Carrozze «in considerazione dell’esigenza di superare elementi divisori sull'apporto del Mezzogiorno e della stessa città Disfida all’unità d’Italia», si legge in una nota di palazzo di città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400