Venerdì 18 Gennaio 2019 | 01:14

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

complesse operazioni di spegnimento

Inferno di fuoco e fiamme
distrutto un capannone
Ferito un vigile del fuoco

incendio

foto Rocco Toma

FELLINE (ALLISTE) - Fiamme alte e fumo nero che rende l’aria irrespirabile. È successo ieri a tarda ora a poche centinaia di metri da Felline, la frazione di Alliste. L’incendio ha interessato il capannone della cooperativa agricola «Ninfeo», sulla provinciale Alliste-Torre San Giovanni. E, a causa del rogo, la struttura è crollata. Fortunatamente i soccorritori sono riusciti a tirare fuori dalla struttura i mezzi agricoli prima che potessero prendere fuoco, ma nelle operazioni di spegnimento dell'incendio un vigile del fuoco è stato ferito. L'uomo di 42 anni è rimasto violentemente investito dal getto d’acqua fuoriuscito dalla manichetta della pompa staccatasi improvvisamente dal supporto e il contraccolpo lo ha raggiunto in pieno volto, con violenza, scaraventandolo a terra. L’uomo ha perso i sensi ed è stato soccorso e trasportato in ambulanza al vicino ospedale di Gallipoli dove i sanitari gli hanno prestato le cure del caso. Dopo qualche ora di osservazione il vigile del fuoco si è ripreso ed è stato quindi dimesso. 

Difficile stabilire le cause del fuoco che hanno distrutto il capannone. Saranno gli accertamenti a verificare se il rogo sia stato appiccato da qualcuno oppure se sia stato innescato da un corto circuito. Certo è che la devastazione è tanta. Sono andate distrutte, infatti, tutte le derrate custodite nel deposito ed utilizzate per la produzione di sottaceti e sottoli: patate, olive e altri ortaggi. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Ugento e di Gallipoli e anche mezzi e uomini del comando di Lecce. Le fiamme erano così alte che le lingue di fuoco e la colonna di fumo erano visibili anche da diversi chilometri di distanza.

Una volta concluse le operazioni di spegnimento, le indagini, che sono state avviate dai carabinieri della stazione di Racale e della Compagnia di Casarano, dovranno fare luce sull’accaduto. [p.t.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400