Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 12:48

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

notte della taranta

Nel pre-concertone a Melpignano
la dedica a Barcellona e Amatrice

Nel pre-concertone a Melpignanola dedica a Barcellona e Amatrice

MELPIGNANO (LECCE), - Tra i sei gruppi che saliranno sul palco del pre-Concertone finale de La Notte della Taranta, a partire dalle ore 18 del 26 agosto a Melpignano (Lecce), ci saranno anche la 'Barcelona Gipsy balKan Orchestra' (Bgko), proveniente dalla città spagnola ferita dalla violenza del terrorismo; e la formazione delle 'Ciaramelle, poeti e saltarella di Amatrice', da una delle zone più colpite dal terribile terremoto che un anno fa ha scosso il Centro Italia. Sul palco, a portare la sua testimonianza, ci sarà anche il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi.

Nel ventennale de La Notte della Taranta, sottolineano gli organizzatori, si è voluto creare un ponte di musica e solidarietà per collegare due edizioni della manifestazione: l'anno scorso, infatti, fu avviata una raccolta fondi per le zone terremotate attraverso la lunga diretta televisiva su Rai5 e con le donazioni tramite i salvadanai allestiti nell’area concerto.
Tra le altre formazioni che si esibiranno ci sono anche i bambini di 'Piccola Rondà; la piccola Orchestra dei migranti ospiti dei Centri di accoglienza dell’Unicef, con un progetto musicale in cui la pizzica unisce i popoli; i 'Tarantula Garganicà; e il 'Gran Bal Dud’con i quali si approderà alle melodie della musica occitana. La Bgko interpreta la musica tradizionale dei Balcani, dei gitani e degli ebrei dell’est Europa con un approccio originale. La musica balcanica è concepita come un insieme di culture che si nutrono delle tradizioni che storicamente hanno convissuto in quest’area: ashenaziti, ebrei e sefarditi, gipsy, ottomani, arabi. Le 'ciaramelle', invece, sono uno strumento arcaico diverso dalle altre zampogne per la struttura organologica e per l’uso di scale musicali pretonali, con cui si dà vita a un repertorio arcaico che comprende la 'sonata per la sposa'. Anche il ballo della saltarella è diverso da quelli delle aree limitrofe per una maggiore dinamicità ritmica e virtuosistica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400