Sabato 20 Aprile 2019 | 08:11

NEWS DALLA SEZIONE

L’operazione della Dia
Mafia e droga, maxi blitz della polizia: arrestati boss del Gargano

Mafia e droga, maxi blitz della polizia: arrestati boss del Gargano

 
Il 4 maggio
Conte torna in Puglia per 100 anni Bcc di San Giovanni Rotondo

Conte torna in Puglia per 100 anni Bcc di San Giovanni Rotondo

 
Sanità
Arriva in Puglia tecnologia flash per controllo glicemia: sarà gratis

Arriva in Puglia tecnologia flash per controllo glicemia: sarà gratis

 
Il batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
La decisione
Regione Puglia vara edizione 3.0 del Reddito di dignità

Regione Puglia vara edizione 3.0 del Reddito di dignità

 
Il torneo
Calcio, anche il Matera partecipa alla coppa "Scirea"

Calcio, anche il Matera partecipa alla coppa "Scirea"

 
La scomparsa
Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

 
L'inchiesta
Salento, dove la Scu indossa il doppiopetto: punta su manager e donne

Salento, dove la Scu indossa il doppiopetto: punta su manager e donne

 
L'operazione
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
L'indiscrezione
Efe Murat, il mercantile arenato lascia il porto di Bari

Efe Murat, il mercantile arenato lascia il porto di Bari

 
Nel Tarantino
Ginosa Marina, chiosco e parcheggio senza autorizzazioni: sequestrato stabilimento balneare

Ginosa Marina, chiosco e parcheggio senza autorizzazioni: sequestrato stabilimento balneare

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Cerignola, beccato mentre smontava delle auto: arrestato 41enne

Cerignola, beccato mentre smontava delle auto: arrestato 41enne

 
LecceLa decisione
Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

 
BrindisiIl batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
TarantoA grottaglie (Ta)
Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

realizzate sale per la visione in 3d

Restaurati a Canne della Battaglia
sito archeologico e antiquarium

canne della battaglia

canne della battaglia

BARLETTA - «Questo è un sito che parla di una delle battaglie più importanti della nostra storia per cui è determinante farla conoscere ai giovani, agli alunni delle scuole, che devono venire qui a studiare la storia dal vivo per esserne consapevoli». Lo ha detto il sottosegretario ai beni culturali Dorina Bianchi, in occasione della presentazione dei lavori di miglioramento del sito archeologico e dell’antiquarium di Canne della Battaglia, nelle campagne di Barletta, proprio nel giorno dell’anniversario della storica battaglia fra i cartaginesi, guidati da Annibale, e romani che da quelli furono sconfitti.

All’evento, oltre al sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, al presidente della provincia di Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino, hanno partecipato, fra gli altri, il segretario regionale della Puglia del ministero dei beni culturali, Eugenia Vantaggiato, la direttrice dell’antiquarium, Miranda Carrieri, e coloro che hanno progettato e diretto gli interventi compiuti, rispettivamente Donatella Campanile e Marisa Corrente.

I lavori, costati 1.400.000 euro, finanziati con fondi CIPE dalla Regione Puglia, hanno riguardato la ristrutturazione dell’antiquarium, il miglioramento degli impianti, elettrico, idrico, di sorveglianza e antincendio, la implementazione dell’impianto di illuminazione della cittadella, il rinnovo degli arredamenti dell’area di accoglienza degli ospiti e la realizzazione di sale per la visione virtuale in 3D della battaglia di Canne su uno schermo ampio otto metri per immergersi nel combattimento.

«Abbiamo fatto di tutto per recuperare tempo e occasioni perduti - ha commentato il sindaco Cascella - perché questo luogo sarebbe dovuto essere così già alla fine degli anni 90, ma è stato abbandonato, incompiuto, c'è stata una battaglia da compiere e siamo riusciti a portarla a termine».

Il sindaco ha ripercorso quanto fatto, si è cioè ripreso il vecchio progetto è lo si è affidato alla struttura tecnica del ministero ed è stato aggiornato con le tecniche museale del momento. «Ora dobbiamo far vivere tutto questo - ha concluso Cascella - recuperando strutturalmente anche il resto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400