Lunedì 22 Ottobre 2018 | 00:43

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, il Brindisi sconfitto all'ultimo dalla Dinamo Sassari: 84-90

Basket, il Brindisi sconfitto dalla Dinamo Sassari: 84-...

 
Il teatro
Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... cambierà colore

Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... camb...

 
Religione
Potenza, torna per la quarta volta la Madonna di Viggiano, patrona della Lucania

Potenza, il ritorno della Madonna di Viggiano, patrona ...

 
La proposta
Giochi del Mediterraneo 2015Comune di Taranto si candida

Giochi del Mediterraneo 2025 Comune di Taranto si candi...

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Calcio
Bari alla prova di MarsalaIl mister cerca la ripartenzaSegui la diretta dalle 15

Bari pareggia con il Marsala 1-1
Rivedi la diretta

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

realizzate sale per la visione in 3d

Restaurati a Canne della Battaglia
sito archeologico e antiquarium

canne della battaglia

canne della battaglia

BARLETTA - «Questo è un sito che parla di una delle battaglie più importanti della nostra storia per cui è determinante farla conoscere ai giovani, agli alunni delle scuole, che devono venire qui a studiare la storia dal vivo per esserne consapevoli». Lo ha detto il sottosegretario ai beni culturali Dorina Bianchi, in occasione della presentazione dei lavori di miglioramento del sito archeologico e dell’antiquarium di Canne della Battaglia, nelle campagne di Barletta, proprio nel giorno dell’anniversario della storica battaglia fra i cartaginesi, guidati da Annibale, e romani che da quelli furono sconfitti.

All’evento, oltre al sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, al presidente della provincia di Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino, hanno partecipato, fra gli altri, il segretario regionale della Puglia del ministero dei beni culturali, Eugenia Vantaggiato, la direttrice dell’antiquarium, Miranda Carrieri, e coloro che hanno progettato e diretto gli interventi compiuti, rispettivamente Donatella Campanile e Marisa Corrente.

I lavori, costati 1.400.000 euro, finanziati con fondi CIPE dalla Regione Puglia, hanno riguardato la ristrutturazione dell’antiquarium, il miglioramento degli impianti, elettrico, idrico, di sorveglianza e antincendio, la implementazione dell’impianto di illuminazione della cittadella, il rinnovo degli arredamenti dell’area di accoglienza degli ospiti e la realizzazione di sale per la visione virtuale in 3D della battaglia di Canne su uno schermo ampio otto metri per immergersi nel combattimento.

«Abbiamo fatto di tutto per recuperare tempo e occasioni perduti - ha commentato il sindaco Cascella - perché questo luogo sarebbe dovuto essere così già alla fine degli anni 90, ma è stato abbandonato, incompiuto, c'è stata una battaglia da compiere e siamo riusciti a portarla a termine».

Il sindaco ha ripercorso quanto fatto, si è cioè ripreso il vecchio progetto è lo si è affidato alla struttura tecnica del ministero ed è stato aggiornato con le tecniche museale del momento. «Ora dobbiamo far vivere tutto questo - ha concluso Cascella - recuperando strutturalmente anche il resto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400