Sabato 25 Gennaio 2020 | 22:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il focolaio
Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

 
banche
Pop Bari, il salvataggio è possibile creando un polo bancario del Sud

Pop Bari, il salvataggio è possibile creando un polo bancario del Sud

 
L'allerta per il coronavirus
Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

 
Giornata della Memoria
Shoah, tornano da Auschwitz i 500 studenti pugliesi a bordo del Treno della Memoria

Shoah, tornano da Auschwitz i 500 studenti pugliesi a bordo del Treno della Memoria

 
Serie C
Bari calcio, con la Reggina senza Hamlili e Ferrari

Bari calcio, con la Reggina senza Hamlili e Ferrari

 
Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

 
le dichiarazioni
Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, 2 cadaveri trovati in una casa: dopo una furiosa lite, le vittime si sono accoltellate a vicenda

 
le dichiarazioni
Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

 
L'intervista
Lezzi: «L'alleanza con i dem? Se non produce, meglio il voto»

Lezzi: «L'alleanza con i dem? Se non produce, meglio il voto»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

L’accordo

Piani urbani di mobilità sostenibile
Brindisi sceglie modello Politecnico

Piani urbani di mobilità sostenibile  Brindisi sceglie modello Politecnico

BARI - Brindisi sceglie il Politecnico di Bari per elaborare il suo piano urbano di mobilità sostenibile. Nuove infrastrutture e servizi innovativi saranno progettati e sviluppati sulla base della ricerca scientifica, applicata allo sviluppo delle città. Nel progetto saranno coinvolti docenti universitari e tecnici dell’amministrazione comunale, che si confronteranno sulla base di studi di fattibilità preesistenti e proposte totalmente nuove. Un contributo importante daranno anche studenti e neolaureati, che il Politecnico selezionerà, attraverso tirocini sul campo che il Comune si è impegnato ad ospitare.

L’accordo, “per l’elaborazione delle linee guida del piano di mobilità”, è stato presentato stamattina nel palazzo di città di Brindisi dal commissario prefettizio, Santi Giuffrè, dalla prorettrice vicaria del Politecnico e docente di architettura, Loredana Ficarelli e dal presidente della società di trasporti Stp Brindisi Spa, Rosario Almiento. «E’ un modello di sviluppo nuovo, che mettiamo al servizio del territorio» spiega la professoressa Ficarelli. «Abbiamo inaugurato – aggiunge - questo tipo di collaborazione con le amministrazioni comunali a Latiano, dove di recente abbiamo concluso un laboratorio di rigenerazione urbana del territorio che ha coinvolto venti nostri studenti. Lì è nata l’idea – aggiunge la prorettrice – di estenderlo dalla provincia alla città e, come auspichiamo, via via alla regione e magari anche oltre, ovunque ci sia l’interesse a condividerlo».

Tra gli obiettivi-chiave dell’accordo, è previsto di «garantire a tutti i cittadini opzioni di trasporto efficienti, rapidi e sostenibili, per raggiungere facilmente destinazioni e servizi essenziali; migliorare le condizioni di sicurezza della mobilità cittadina; ridurre l'inquinamento atmosferico e acustico, le emissioni di gas serra e i consumi energetici; migliorare l'efficienza e l'economicità dei trasporti di persone e merci; contribuire a migliorare l'attrattività del territorio e la qualità dell'ambiente urbano».

«Il Politecnico di Bari – dichiara la professoressa Ficarelli - ha un impegno e una responsabilità nei confronti del territorio, per costruire nuovi modelli di sviluppo che siano al passo con le grandi trasformazioni in atto, nella società globalizzata. Nel governo delle città, così come nella trasformazione digitale delle industrie – conclude la prorettrice – siamo determinati a portare avanti questo modello dove non c’è spazio per iniziative-spot, estemporanee o isolate, ma inserite in un progetto di sviluppo complessivo, che condividiamo con le pubbliche amministrazioni e le imprese private».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie