Venerdì 19 Ottobre 2018 | 19:13

NEWS DALLA SEZIONE

Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Vicino alla stazione

Agguato a Bisceglie
25enne in fin di vita
Colpo di pistola alla testa

carabinieri

BISCEGLIE (BARLETTA-ANDRIA-TRANI) - Un ragazzo di 25 anni di Bisceglie, con precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale «Bonomo» di Andria, dopo che, la scorsa notte, è stato colpito al capo da un colpo di pistola, durante una lite con una persona non ancora identificata.

La vittima è Matteo De Gennaro. Su quanto accaduto indagano i carabinieri. Secondo quanto ricostruito dai militari, coordinati nelle indagini dalla procura di Trani, i due erano insieme a una festa di quartiere, nella zona Sant'Andrea di Bisceglie quando è scoppiata una discussione, proseguita lungo il tragitto che, a piedi, li ha portati, intorno a mezzanotte, nella piazza antistante la stazione ferroviaria. La lite è degenerata in una colluttazione fino a che il secondo uomo ha sparato diversi colpi ferendo De Gennaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400