Giovedì 23 Maggio 2019 | 11:27

NEWS DALLA SEZIONE

Parla Patroni Griffi
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

 
La lettera
Strage Capaci, procuratore Bari: «Rito abbreviato può favorire mafie»

Strage Capaci, procuratore Bari: «Rito abbreviato può favorire mafie»

 
Ambiente
Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

 
L'operazione
Assalto in banca a Bari: polizia arresta 7 persone tra la Puglia, Roma e Napoli

Assaltarono bancomat e portavalori a Bari: 7 arresti tra Puglia, Roma e Napoli

 
La morte del 66enne
Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

 
Regione Puglia
Caso Di Gioia, mozione di sfiducia contro l'assessore pro Lega

Caso Di Gioia, mozione di sfiducia contro l'assessore pro Lega

 
Ricerca
Tumori, a S. Giovanni Rotondo isolate le «cellule camaleonte» nel sangue: base per diagnosi e cura

Cura tumori, a San Giovanni Rotondo isolate «cellule camaleonte» nel sangue

 
La guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
Il giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 
È in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
nel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariParla Patroni Griffi
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
BatLa bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

a lecce

Rapinò ufficio postale
incastrato da impronta

poste italiane

LECCE - E’ stato individuato ed arrestato l'autore della rapina messa a segno lo scorso 13 febbraio all’ufficio postale «Lecce 2», nei pressi della stazione ferroviaria. Si tratta di Vincenzo Piccinni 40 anni, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Lecce in esecuzione di un’ ordinanza di custodia notificata in carcere, emessa dal gip Alcide Maritati, su richiesta del sostituto procuratore Roberta Licci. Deve rispondere di rapina aggravata.
Sotto la minaccia di una pistola, alla presenza di numerosi clienti, riuscì ad impossessarsi di circa 2000 euro dandosi poi alla fuga. Gli investigatori sono riusciti ad identificarlo attraverso le numerose telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, dall’auto a bordo della quale era fuggito, e da un’impronta lasciata sul modulo cartaceo che, spacciandosi come cliente, aveva consegnato fingendo un versamento on line.
Piccinni è detenuto dal 15 febbraio scorso quando fu arrestato in flagranza dai carabinieri dopo aver rapinato l'ufficio postale di San Cassiano. In precedenza aveva tentato un colpo, fallendolo, anche allo sportello di Lucugnano, frazione di Tricase.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400