Sabato 15 Agosto 2020 | 07:17

NEWS DALLA SEZIONE

coronavirus
Basilicata, Bardi emana ordinanza: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

Basilicata, ordinanza di Bardi: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

 
il report
Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero

Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero. In Puglia 5 giovani in condizioni «severe»

 
a lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

 
nel tarantino
Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

 
nel Tarantino
Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

 
coronavirus
Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati sui tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati su tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

 
dalla polizia
Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

 
dipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Il fenomeno
Scomparse nel Barese 6.370 persone

Bari e provincia: in 50 anni scomparse 6370 persone, metà sono minori

 
In città
Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

Interventi previsti solo per scopi produttivi ed ambientali

Coltivazione della canapa
in Puglia approvata la legge

BARI - Via libera in Puglia alla promozione della coltivazione e della trasformazione della canapa, come coltura in grado di contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale in agricoltura, della desertificazione e della perdita di biodiversità. Lo ha deciso il Consiglio regionale pugliese approvando oggi all’unanimità la proposta di legge di promozione della coltivazione della canapa per scopi produttivi ed ambientali, il cui primo firmatario è il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Cristian Casili.

L’intervento previsto è destinato esclusivamente alla canapa (Cannabis sativa) con un contenuto di tetraidrocannabinolo (thc) inferiore allo 0,2% e comunque non superiore allo 0,6%, coltivata secondo le pratiche dell’agricoltura biologica e integrata. La dotazione finanziaria per il triennio è di 1,5 milioni di euro: per l’anno 2017 sono stanziati 100 mila euro, per il 2018 sono 600 mila e per il 2019 sono 800 mila.

Gli interventi che possono essere finanziati riguardano le attività di ricerca per l’individuazione delle varietà di canapa più idonee alla coltivazione nel territorio regionale; le attività di coltivazione, raccolta, movimentazione, stoccaggio e realizzazione di impianti per la lavorazione, trasformazione al fine di creare delle filiere produttive dedicate alla coltivazione della canapa; l’impiego della canapa nei settori della bioedilizia, alimentare e farmacologico; la coltivazione della canapa a fini depurativi con particolare riferimento alla bonifica dei terreni inquinati; l’elaborazione di progetti specifici per la formazione di operatori specializzati nella coltivazione. Il provvedimento approvato ha recepito gli emendamenti proposti in commissione dal governo regionale ed ha assorbito alcune parti della proposta di legge presentata da Gianni Liviano (EsP) ed altri, che mirava a creare una filiera agro-industriale regionale per l’avvio della produzione della canapa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie