Lunedì 10 Agosto 2020 | 01:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'appuntamento
Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

 
Dopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
L'aggiornamneto nazionale
Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), in calo i decessi (

Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), calo dei decessi (+2)

 
Occupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
il bollettino
Coronavirus Puglia

Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1368 tamponi

 
nel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
L'intervista
«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»

«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»: la parola a Luciano Violante

 
politica pugliese
«Che errore la linea da duri e puri pronto al dialogo con Emiliano»

Lattanzio lascia il M5S: «Che errore la linea da duri e puri, pronto al dialogo con Emiliano»

 
Elezioni
«Non voterò per Emiliano lui vuole solo yes-man»

Puglia, Liviano non si ricandida: «Non voterò per Emiliano, lui vuole solo yes-man»

 
L'inchiesta
Taranto, lesioni colpose,. Indagati 10 medici

Taranto, perde una gamba dopo il ricovero: indagati 10 medici per lesioni colpose

 
L'intervista
«Bene Corvino, ora porti nel Salento una punta con la fame di La Mantia»

«Bene Corvino, ora porti nel Salento una punta con la fame di La Mantia»

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

a Giuseppe de Tomaso

Molfetta, premio Azzarita
al direttore della Gazzetta

Lucrezia D’Ambrosio

È stato assegnato a Giuseppe De Tomaso, direttore responsabile de La Gazzetta del Mezzogiorno, il «Premio Azzarita 2017». La cerimonia di consegna dell’ambito riconoscimento è stata ospitata dall’Auditorium Salvucci del Museo Diocesano di Molfetta. «Il giornale deve essere una sorta del sindacato del territorio», ha sottolineato De Tomaso ricevendo il premio, ed ha ricordato poi le numerose «battaglie» condotte dalla Gazzetta in 130 anni di vita, sempre dalla parte dei cittadini e delle esigenze del territorio. Una su tutte: la campagna per il raddoppio della binario unico Termoli-Lesina e per l’alta velocità nel Mezzogiorno, in particolare sulla dorsale adriatica. Una condizione di arretratezza insostenibile.

«La Gazzetta del Mezzogiorno – ha precisato, nel suo intervento, Giuseppe Pansini, presidente del Centro studi Azzarita, che da quattordici anni organizza l’iniziativa - è stato sempre il quotidiano che ha dato grande visibilità alla città di Molfetta. Già Leonardo Azzarita, era stato direttore del Corriere delle Puglie poi fusosi per dare vita alla attuale Gazzetta del Mezzogiorno ed aveva contribuito non poco – ha continuato - allo sviluppo ed alla diffusione del nostro quotidiano pugliese. Giuseppe De Tomaso, direttore dal 2008 ha dato visibilità e ampliato l’offerta informativa del quotidiano pugliese, distinguendosi come opinionista in tanti editoriali e contribuendo alla discussione e al miglioramento dell’informazione in Puglia». E ancora: «Professionista serio e preparato De Tomaso – ha concluso Pansini - ha ereditato un quotidiano che come tutta la carta stampata ha dovuto fare i conti con il web, mantenendo alto il profilo del quotidiano».

Presenti alla cerimonia, tra gli altri, Valentino Losito, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Puglia, il Generale Ferdinando Giancotti, comandante delle scuole dell’Aereonatica Militare di Bari della terza regione aerea, gli ex premiati il colonnello Vitantonio Laricchia e la scrittrice Maria Giuseppina Pagnotta, autorità civili e militari, rappresentanti delle istituzioni e del mondo dell’associazionismo.

Nel corso della serata, il premio Azzarita per il sociale è stato assegnato al vigile del fuoco Ottavio Trerotoli, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bari che, in seguito all’incidente ferroviario del luglio 2016, salvò il piccolo Samuele nel corso delle operazioni di soccorso; per la sezione Istituzioni al Generale di brigata aerea Vitantonio Cormio dell’Aereonautica militare, comandante delle scuole in Puglia e vice comandante della terza regione aerea di Bari. Premio sezione cultura alla dottoressa Pina Catino, fotoreporter free lance, artista, ricercatrice storica e presidente del Club Unesco di Bisceglie.

A tutti i premiati sono state consegnate targhe ed opere d’arte con il contributo di Avangart, Vito Gianfreda, Carmen Perilla. La serata è stata allietata dai musicisti dell’associazione culturale musicale S. Cecilia-Città di Molfetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie