Mercoledì 21 Novembre 2018 | 11:15

NEWS DALLA SEZIONE

A Foggia
L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

 
A poggiofranco nella notte
Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

 
A Montescaglioso (Mt)
Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

 
Il decreto
Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

 
La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

La storia di un'andriese

Teresa, i sorrisi e i suoi turbanti
così manda a quel paese il cancro

La 31enne da tre anni combatte la malattia con la voglia di vivere e condividendo la sua storia con le "Anime belle"

Teresa, i sorrisi e i suoi turbanticosì manda a quel paese il cancro

Teresa Calvano, 31 anni, andriese, da tre anni combatte contro il cancro. Una malattia che le ha restituito la gioia di vivere e di raccogliere attorno a sè tante "anime belle" con cui condividere sentimenti ed emozioni. E così il suo blog e la sua pagina Fb, denominato, appunto, “Anime Belle di Teresa Calvano, #FuckCancer” è ormai un appuntamento fisso per tanti che sentono il bisogno di confrontarsi con lei (in questi giorni è in ospedale per un intervento al polmone). Richieste di amicizie, messaggi, e una gara interminabile di solidarietà che sta alimentando un'altra iniziativa di Teresa: il "(T)urban wave, novità che ha portato alla sua malattia di Teresa un tocco di colore: turbanti originali e colorati da utilizzare nei periodi di chemioterapia. Un’idea che ha riscosso subito sin da subito un notevole successo e che continua a raccogliere intorno molte adesioni. Teresa sarà infatti la referente di un progetto che donerà turbanti da donna a tutti i reparti oncologici italiani e ciò sarà possibile anche grazie a chi vottà contribuire all'iniziativa con una donazione che sarà destinata solo ed esclusivamente al gruppo di lavoro denominato: “(T)URBAN WAVE by Onda d’Urto – Uniti contro il cancro ONLUS”. I medici che curano Teresa hanno un valido aiuto: la sua voglia di vivere.  (@nicola pepe)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400