Giovedì 18 Luglio 2019 | 23:16

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
Il caso
Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

 
All'asta
Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

 
In piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
Valido dal 1 gennaio 2019
Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

 
Bari
Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

 
L'intervista
Fitto: «La Von der Leyen? Persa una occasione per spezzare l’asse franco-tedesco»

Fitto: «La Von der Leyen? Persa una occasione per spezzare l’asse franco-tedesco»

 
Le dichiarazioni
Lecce calcio, La Mantia: «Concorrenza in attacco? Uno stimolo»

Lecce calcio, La Mantia: «Concorrenza in attacco? Uno stimolo»

 
L'inchiesta
Magistrati arrestati a Trani, Scimè: «Mai truccato i processi»

Magistrati arrestati a Trani, Scimè: «Mai truccato i processi»

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDopo la sentenza della Consulta
Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

 
BatL'incidente
Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

 
BariLa tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
TarantoIl caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

l'allarme

«A Zapponeta il ponte
scricchiola ed è pericoloso»

ponte pericolante a zapponeta

La vistosa crepa sul ponte

di GENNARO MISIATO LUPO

ZAPPONETA (FG) - La riscontrata pericolosità del “Ponte Rivoli”, sito nel territorio del Comune di Zapponeta, che sovrasta il torrente “Carapelle”, lungo la strada provinciale 141 Manfredonia – Zapponeta, all’altezza del villaggio “Foggiamare”, e lo stato di fatiscenza della stessa strada provinciale, ha allarmato e non poco gli amministratori comunali del piccolo centro rivierasco del basso tavoliere, che si sono dichiarati pronti ad intraprendere misure drastiche in merito se non vengono presi seri provvedimenti sulla messa in sicurezza della stessa.
«Abbiamo scritto all’amministrazione della Provincia di Foggia, dopo aver constatato di persona la pericolosità del Ponte di Rivoli, dove è evidente lo scollamento dei punti di giunzione che fa traballare vistosamente il cavalcavia al passaggio degli automezzi». Questa la denuncia pubblica degli amministratori comunali di Zapponeta sulle condizioni pericolanti del ponte Rivoli.

«Da mesi sollecitiamo l’amministrazione provinciale, protocollando note e avendo avuto più incontri con i suoi rappresentati, a prendere provvedimenti seri sulla messa in sicurezza della strada provinciale “141” – si precisa nella denuncia degli amministratori comunali zapponetani -. Una strada che da anni è divenuta impraticabile e fatiscente, dove manca persino la segnaletica stradale, paragonabile per questo ad un vero e proprio tratturo di campagna».
«Nessuno se ne cura, eppure è attraversata ogni giorno da migliaia di lavoratori e cittadini con i loro automezza. Purtroppo conta tantissimi incidenti con diverse vittime e per questo è stata, da tempo, denominata la “strada della morte”», rimarcano gli amministratori comunali -. Tra due mesi transiterà, su detta arteria, il giro d'Italia. Tale importantissimo evento aiuterà a velocizzare l'impegno della Provincia di Foggia? Noi ci stiamo battendo da tempo e lo faremo ogni giorno. Siamo pronti anche a prendere misure drastiche». Affinché il problema venga risolto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie