Sabato 25 Maggio 2019 | 05:19

NEWS DALLA SEZIONE

I fondi
Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

 
Sanità
Sistema 118, la Puglia è la regione più efficiente di tutta Italia

Sistema 118, per l'Istat è la Puglia la regione più efficiente d'Italia

 
Calcio
Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

 
A San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
Dopo il comizio
Bari, il pm: «Striscioni contro Salvini? No offese, ma critica politica»

Bari, «Striscioni contro Salvini? Non sono offese»: così il pm boccia il sequestro

 
Nel quartiere Libertà
Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

 
L'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
L'intervista
Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

 
I fatti nel 2013
Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

 
Nella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

ad Andria il deposito dei rapinatori di tir

Scoperto bazar di merce rubata
Blitz nel capannone: 11 arresti

Scoperto bazar di merce rubata Blitz nel capannone: 11 arresti

BARI - E’ di 11 arresti per riciclaggio il bilancio di un blitz dai carabinieri in un magazzino di merce rubata in contrada Monachelle ad Andria. Una operazione che ha permesso di recuperare beni per un milione di euro tra cui quintali di stecche di sigarette rapinate ieri mattina. In tutto sono stati un centinaio gli uomini che hanno circondato un capannone individuando un vero e proprio emporio del mercato nero.

Le indagini sono state avviate ieri dopo che nella mattinata si era consumata una rapina ai danni di un autotrasportatore a Mola di Bari (Bari) diretto a Lecce con un carico di sigarette dei Monopoli di Stato.

I carabinieri hanno setacciato le aree industriali della città ed hanno individuato ad Andria un capannone industriale in località Monachelle, a ridosso di via Trani dove erano emerse frequentazioni insistenti di alcuni noti pregiudicati del luogo. Giunti sul posto e cinturata la zona, i militari hanno fatto irruzione all’interno del capannone dove gli arrestati stavano modificando i colli di diversa merce per eliminare il collegamento tra la merce e la rapina all’autotrasportatore spezzando la tracciabilità del prodotto. Oltre alle sigarette, nel capannone è stata trovata anche altra refurtiva: cosmetici, attrezzi agricoli, trolley, termosifoni in ghisa, filamenti per la tessitura, del valore complessivo di circa un milione di euro e di cui si sta cercando ora di stabilirne la provenienza.

Nel corso delle perquisizioni, sono stati sottoposti a sequestro anche un tir, un carrello elevatore, rubato a Battipaglia (Salerno) tre anni fa, due Jammer muniti di 32 antenne, utilizzati dai malviventi per eludere i controlli delle forze dell’ordine. Tutti gli arrestati, con precedenti e originari di Bari e della Bat, sono accusati di riciclaggio in concorso e associati al carcere di Trani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400