Giovedì 20 Settembre 2018 | 23:54

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Serie B

Bari in emergenza
E Colantuono
studia le mosse

Sabelli squalificato, quattro in bilico, in fase di lancio il 3-4-2-1

Bari in emergenza  E Colantuonostudia le mosse

di Davide Lattanzi

BARI - L’emergenza potrebbe costringere il Bari a cambiare pelle. In vista della sfida di domani alla capolista Frosinone, il tecnico Stefano Colantuono rischia di rinunciare a ben cinque pedine del suo scacchiere. Oltre la scontata assenza dello squalificato Stefano Sabelli, infatti, anche ieri hanno svolto allenamento differenziato Archimede Morleo, Roman Macek, Mattia Cassani e Aniello Salzano. Probabile, in particolare, il forfait dei primi due. Morleo, infatti, accusa problemi alla schiena, mentre Macek è alle prese con una dolenzia all’anca. Entrambi si sono allenati in modo differenziato per l’intera settimana. Qualche chance in più di recupero hanno Cassani e Salzano che saranno testati nella rifinitura di oggi.

Una cosa, comunque, è certa. Malgrado l’organico extra large, il trainer biancorosso si trova a corto di munizioni nel settore dei laterali difensivi: al momento, l’unico elemento di ruolo a disposizione è Fabio Daprelà che, peraltro, nel girone di ritorno ha giocato soltanto una manciata di minuti nella trasferta di Perugia, lo scorso 28 gennaio. In teoria ci sarebbe il giovane Turi, ma è improbabile che sia lanciato proprio in una sfida così complessa.

E allora, sta affiorando l’idea di modificare il modulo, per passare dall’ormai abituale 4-3-3 alla difesa a tre, peraltro già sperimentata da Colantuono nel match di Pisa, nonché più volte a partita in corso. Peraltro, ci sarebbe il vantaggio di attuare tale modifica proprio contro il Frosinone che, a sua volta, si dispone in modo simile sul piano tattico. Il progetto, quindi, sarebbe disporsi con un 3-4-2-1 che permette di affidarsi a due laterali comunque protetti dai difensori, piuttosto che a due terzini puri come avviene nella retroguardia a quattro. Nel dettaglio, davanti a Micai, potrebbero esserci Tonucci, Capradossi (o Moras) e Suagher, con Furlan a destra e Daprelà sulla corsia opposta.

Ritrovandosi pure a corto di mezzali date le precarie condizioni di Macek e Salzano, tale assetto consentirebbe di schierare due centrali puri in mediana: accanto a Basha, si candida per una maglia Matteo Fedele. Anche lo svizzero (che sembra in vantaggio su Leandro Greco) non è utilizzato da oltre un mese: la sua ultima apparizione risale alla gara con il Vicenza del quattro febbraio. Tra tanti cambiamenti, le maggiori certezze sarebbero in attacco. Franco Brienza, al rientro dopo due turni di stop per un fastidioso torcicollo, e Cristian Galano sarebbero liberi di muoversi svariando sull’intero fronte offensivo alle spalle di Antonio Floro Flores.

In tal modo, si concretizzerebbe la mutazione tattica che Colantuono sta valutando in queste ore. Ma il 3-4-2-1 non è l’unica soluzione al vaglio del trainer romano che potrebbe anche confermare il più utilizzato 4-3-3, magari adattando (se Cassani non fosse utilizzabile) un altro elemento nella posizione di terzino destro: Tonucci e Capradossi (ad esempio) potrebbero rappresentare piste percorribili in tal senso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Contrabbando, 7 quintali bionde su nave Marina: pm di Brindisi stringe il cerchio

Contrabbando, 7 quintali di «bionde» su nave Marina: pm Brindisi stringe il cerchio

 
Processo on line e giudici di paceLe «arringhe» dell'Aiga al ministroBonafede. «Falsità su Palagiustizia»

Processo on line e giudici di pace
Le «arringhe» dell'Aiga al ministro
Bonafede:«Falsità su Palagiustizia» Vd

 
Tumori, titanio con stampa 3 Dal posto di sterno e 6 costoleTrapianto da film per una pugliese

Tumori, protesi con stampa 3 D
al posto di sterno e 6 costole
Trapianto da film per una pugliese

 
Il Biancorosso torna in edicolaEcco tutte le novità: la diretta

Bari calcio, torna «Il Biancorosso»:
Sul web anche spazio per i tifosi

 
Patto Emiliano-Cassano protesta solo la sinistra

Patto Emiliano-Cassano protesta solo la sinistra

 
Aiga, Bonafede in arrivo a Trani: «Potrei usare volo di Stato ma prendo uno di linea»

Aiga, Bonafede in arrivo a Trani: «Potrei usare volo di Stato, prendo uno di linea»

 
Il Lecce cerca la retta via

Il Lecce cerca la retta via

 
Foggia, il saluto di Giannetti: «Lascio un club sano».

Foggia, il saluto di Giannetti: «Lascio un club sano».

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS