Sabato 20 Ottobre 2018 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

quindici persone

Due famiglie di profughi siriani
in arrivo a San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo

SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA) - Arriveranno martedì prossimo le prime due famiglie di profughi siriani che saranno alloggiate nella 'Casa Papa Francesco. Padre Pio per le famiglie di migranti', realizzata dai Frati Minori Cappuccini a San Giovanni Rotondo per offrire ospitalità a cittadini stranieri in difficoltà.
Le due famiglie (una composta da nove membri, l’altra da sei) da tempo sono sfollate in un campo profughi della Giordania, e ciascuna ha un componente gravemente malato e bisognoso di cure.

I profughi - riferisce una nota dei frati cappuccini - giungeranno in Italia grazie ad uno dei corridoi umanitari attivati dalla Cei, frutto di un accordo con il governo italiano, per garantire un ingresso sicuro e protetto nel nostro Paese a persone che si trovano in condizioni di particolare vulnerabilità (vittime di persecuzioni, violenze, guerre, famiglie con bambini, anziani, malati e persone con disabilità).

Le due famiglie arriveranno all’aeroporto di Bari e saranno subito trasferite a San Giovanni Rotondo con un pullman messo a disposizione dalla Caritas diocesana di Manfredonia, che coordinerà le attività ricettive e assistenziali nelle quali saranno coinvolti l’Ordine Francescano Secolare di San Giovanni Rotondo, la parrocchia di San Francesco d’Assisi. Delle prestazioni sanitarie si occuperanno l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza e il presidio residenziale Gli Angeli di Padre Pio.

La 'Casa Papa Francesco' è progettata per fare dimorare quattro nuclei familiari, ma in questa prima fase di utilizzo saranno soltanto due, perché le famiglie sono numerose. E’ stata idealmente donata il 5 febbraio dello scorso anno al Santo Padre, «come segno concreto per ricordare l’onore che egli ha riservato a san Pio da Pietrelcina scegliendolo, durante il Giubileo straordinario della Misericordia, come modello per i sacerdoti impegnati nel ministero della Riconciliazione sacramentale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400