Sabato 20 Ottobre 2018 | 04:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

truffa plurima aggravata

Foggia, loculi inesistenti
venduti a 45 anziani
arrestato un 48enne

Foggia, loculi inesistenti  venduti a 45 anziani arrestato un 48enne

FOGGIA, 3 MAR - Un geometra foggiano di 48 anni, Antonio Pio Pomarico, è stato posto agli arresti domiciliari da militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, perchè accusato di truffa plurima aggravata. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura.

Secondo l’accusa, Pomarico compiva da diverso tempo truffe ai danni di numerosi soggetti proponendo la vendita di loculi presso il cimitero comunale di Foggia, di fatto mai costruiti. Ad oggi, sono 45 le persone truffate dal geometra, ma dagli sviluppi investigativi emergono numerose altre persone vittime dei raggiri. Le persone truffate sono tutte persone anziane con un’età media di 75 anni ed una modestissima capacità economica, alcuni sono in precarie condizioni di salute.

L’indagato ha accompagnato più volte gli acquirenti presso il cimitero per mostrare loro le aree in cui sarebbero stati costruiti i futuri loculi o i siti dove erano già in costruzione manufatti di pertinenza di altri soggetti, ingenerando falsamente le aspettative di vedere realizzata una degna sepoltura. I loculi venivano venduti ad un prezzo che poteva oscillare tra i 2.000 e i 4.000 euro. Il geometra da tempo era stato sospeso dall’Ordine professionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400