Martedì 18 Settembre 2018 | 21:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i resti di un marocchino

Cadavere in fusto nel Salento
autopsia: cranio fracassato

Gallipoli, cadavere nel fusto  l'assassino ha usato l'acido

LECCE - Ucciso con diversi colpi sferrati con un corpo contundente alla testa, tanto da provocargli la frattura del cranio e la conseguente morte: è il responso emerso dall’autopsia eseguita questa mattina dal medico legale Roberto Vaglio sui resti del cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, rinvenuti lo scorso 31 gennaio in un fusto per oli combustibili in una zona di campagna alla periferia di Gallipoli.

Il dato diagnostico si aggiunge a quelli emersi ieri dalla Tac, che ha evidenziato segni profondi sulla gola compatibili con un pezzo di corda trovata all’interno del fusto e servita forse per immobilizzare la vittima, sfigurata poi con l’acido.

Gli inquirenti sono ormai certi che i resti appartengano a Khalid Lagraidi, un cittadino marocchino di 41 anni di cui non si hanno più notizie dallo scorso 23 giugno. Una data compatibile, per il medico legale, con quella del delitto.

Il materiale biologico prelevato durante l’autopsia sarà inviato in laboratorio per tracciare il profilo del dna della vittima e compararlo a quello che verrà estratto ai genitori del marocchino scomparso, che arriveranno a Lecce nelle prossime ore.

Nell’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Lecce sono indagati l’ex pentito della Sacra Corona Unita Marco Barba, attualmente in carcere, e la figlia maggiorenne Rosalba. E' stata quest’ultima a permettere ai carabinieri di rinvenire il corpo, confessando di essere stata costretta dal padre ad aiutarlo ad occultare il cadavere dell’uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Test Medicina 2018, i risultati sono online: ecco gli esiti di Bari

Test Medicina 2018, i risultati a Bari
Su 2737 c'è chi ha totalizzato -0,2 punti

 
Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Spiagge in Puglia più accessibili per disabili, Capone: «Conquista di civiltà»

Spiagge pugliesi più accessibili per disabili, Capone: «Conquista di civiltà»

 
Cyberbullismo, sportelli di ascolto nelle scuole: ecco le contromisure

Cyberbullismo, sportelli di ascolto nelle scuole: ecco le contromisure della Puglia

 
Ricerca, 4 milioni per i cervelli che tornano al sud

Ricerca, 4 milioni per i cervelli che tornano al sud

 
Emiliano

Fal, Emiliano "ha rifiutato" incontro con Toninelli: è scontro tra i due

 
Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

 
Di Bari rialza il Lecce«Sconfitta immeritata»

Di Bari rialza il Lecce
«Sconfitta immeritata»

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS