Lunedì 24 Settembre 2018 | 23:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

arrestate 4 donne, altre 3 denunciate

Gruppo di borseggiatrici
al mercato di Barletta

borseggiatrici

BARLETTA - In gruppo, con al seguito un neonato, approfittando della confusione e distraendo le loro vittime, le borseggiavano. E’ quanto hanno scoperto a Barletta agenti del commissariato di polizia, in servizio presso il mercato settimanale, che hanno arrestato quattro donne e denunciato per concorso negli stessi reati altre tre, due delle quali minorenni.
Le arrestate sono due barlettane, Grazia Cipriano, di 18 anni e Angela Rana, di 37, e due donne residenti a Bitonto, nel barese, Anna Lucia Digiacomantonio, di 38 anni, che aveva con sé il passeggino con il neonato, e Caterina Colasuonno, di 28. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso, resistenza, minacce e oltraggio, oltre ad essersi rifiutate di fornire le proprie generalità.

Gli agenti, confusi tra la folla, hanno notato le donne circondare il loro obiettivo, ignare clienti che erano interessate ai prodotti esposti sulle bancarelle: le distraevano in modo che una delle componenti del gruppo aprisse la borsa e, come in una catena di montaggio, si impossessava del portafogli per passarlo di mano in mano alle complici. Bloccate, le donne, in tutto sei, hanno cominciato a inveire e minacciare gli agenti che sono poi riusciti a portarle in commissariato. Il gruppo di donne è stato trovato in possesso di due portafogli, contenenti uno 165 euro e l’altro 570 euro, risultati rubati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

 
Bari, sparatoria a Carbonara: un morto e un ferito

Bari, inseguimento con sparatoria per strada: un morto e un ferito grave. Sono i figli del boss ucciso nel 1994 VD

 
Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Catania, sequestro di beni all'editore Mario Ciancio

Catania, Ciancio lascia «La Sicilia» dopo sequestro beni da 150mln
Giornalisti Gazzetta: da sempre nostra informazione libera e corretta

 
Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

 
Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

 
Matera, da casa di un boss a laboratorio culturale in 3D per ragazzi

Matera, un laboratorio culturale al posto della casa confiscata al boss: il progetto

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS