Sabato 19 Gennaio 2019 | 23:19

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

Ci sono anche due leccesi

Rapina con sequestro persona
dopo un anno scoperti autori

Rapina con sequestro persona dopo un anno scoperti autori

NOVARA - Un’indagine lunga un anno ha permesso ai carabinieri di Novara di scoprire i presunti autori di una rapina con sequestro di persona, commessa il 14 gennaio 2016 ai danni di una ditta operante nel settore della fornitura di caffè e del noleggio di slot machine. Sono tre persone, due delle quali già in carcere per altra causa: un siciliano residente a Novara, Angelo Caci di 47 anni e due leccesi, Emanuele Dell’Anna, 22 anni e Giampiero Russo, 27 anni.

Caci e Russo erano già in carcere, in seguito a un’operazione dei carabinieri di Lecce. Durante la rapina vennero legati e imbavagliati il titolare e un cliente, che poi si scoprirà essere proprio Caci. La collaborazione con i carabinieri di Lecce ha poi portato i colleghi di Novara a definire un quadro investigativo tale da portare il gip Angela Fasano a firmare le ordinanze di custodia cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400