Lunedì 16 Settembre 2019 | 12:17

NEWS DALLA SEZIONE

incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
L'inchiesta
Lupi e cinghiali a spasso: è allarme in Puglia

Lupi e cinghiali a spasso: è allarme in Puglia

 
Dai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
Dopo la paura
Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia i medici dell'ospedale pediatrico

Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia medici dell'ospedale pediatrico

 
Di ceglie messapica (Br)
Casamassima, fanno shopping «gratis» al centro commerciale, arrestati due giovani

Casamassima, fanno shopping «gratis» al centro commerciale, arrestati due giovani

 
Incidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
L'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 
SERIE D
Nocerina-Foggia: dopo la rissa, tensione tra i tifosi anche a fine gara

Nocerina-Foggia: dopo rissa, tensione tra tifosi anche a fine gara

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
Alla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceincidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
MateraL'incontro
Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BariDopo la paura
Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia i medici dell'ospedale pediatrico

Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia medici dell'ospedale pediatrico

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 

i più letti

Non è stata la meningite

Bambina di 4 anni morta a Bari
Il sindaco: era encefalite virale

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, Via Giovanni Amendola, 207, 70126 Bari, Italia

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari

BARLETTA  - Encefalite virale, ancora in fase di definizione: sarebbe questa la causa della morte della bimba di 4 anni di Barletta, arrivata la notte fra martedì e mercoledì scorso al Pronto soccorso dell’ospedale cittadino in gravi condizioni e morta ieri mattina, dopo poche ore, al pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari. Inizialmente si era sospettato un caso di meningite, poi smentito dai risultati degli esami. Lo ha riferito questa mattina il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, incontrando la popolazione scolastica dell’istituto frequentato dalla bimba deceduto, il plesso 'Menneà.

«E' quanto mi è stato comunicato, in termini informali ma certi, dal direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci - ha spiegato il primo cittadino - sulla base dei primi dati delle analisi epidemiologiche compiute dalle competenti strutture sanitarie di Bari». «E' quindi escluso - ha aggiunto Cascella - sia che possa trattarsi di un caso di meningite, sia che possa esserci un rischio epidemico, tanto più che la scuola frequentata dalla bambina è rimasta chiusa per circa 20 giorni per le vacanze natalizie e di fine anno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie