Martedì 19 Novembre 2019 | 16:17

NEWS DALLA SEZIONE

Tecnologia
Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

 
Nel Tarantino
Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

 
dopo una lunga indagine
Da Cerignola a Palagianello per rapinare una banca: 3 arresti

Da Cerignola a Palagianello per rapinare una banca: 3 arresti

 
il contenzioso
«Fc Bari paghi la Tari del 2014»: Commissione Tributaria rigetta il ricorso della società

«Fc Bari paghi la Tari del 2014»: Commissione Tributaria rigetta il ricorso della società

 
la sentenza
«Il boss barese può vedere la tv fino a notte fonda»: Cassazione, i reclusi al 41bis hanno diritto a informarsi

«Il boss barese può vedere la tv fino a notte fonda»: Cassazione, i reclusi al 41bis hanno diritto a informarsi

 
trasporti
Treni Fse, linea Bari-Putignano: 8 anni di attesa per un cantiere

Treni Fse, linea Bari-Putignano: 8 anni di attesa per un cantiere

 
ad Arezzo
Anci, sindaco di Bari Decaro rieletto presidente per i prossimi 3 anni

Anci, sindaco di Bari Decaro rieletto presidente per i prossimi 5 anni

 
a Lucera e nel capoluogo
Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

 
La novità
Emergenza, anche in Puglia arriva il numero unico 112

Emergenza, anche in Puglia arriva il numero unico 112

 
il siderurgico
Mittal, prosegue presidio autotrasportatori. Sospeso stop Altoforno 2, venerdì Conte vede azienda

Mittal, Comune Taranto si costituirà in giudizio. GdF anche a Milano 
Pm: «Distratti beni fallimento Ilva»
Indotto avanza 30mln di fatture scadute

 
il caso
Foggia, calci e pugni al responsabile dell'oratorio: segnalato 15enne

Foggia, calci e pugni al responsabile dell'oratorio: segnalato 15enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari missione rimonta con due magnifici dieci

Bari missione rimonta con due magnifici dieci

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariTecnologia
Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

 
Foggiaa Lucera e nel capoluogo
Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

 
Potenzadissesto idrogeologico
Basilicata: frane, opere bloccate, a rischio 95 milioni di euro

Basilicata: frane, opere bloccate, a rischio 95 milioni di euro

 
Leccedolci
Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 
Materai danni
Maltempo Matera, danni per 8mln, Comune: «Riconoscere stato d'emergenza»

Maltempo Matera, danni per 8mln, Comune: «Riconoscere stato d'emergenza»

 
Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 

i più letti

Non è stata la meningite

Bambina di 4 anni morta a Bari
Il sindaco: era encefalite virale

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, Via Giovanni Amendola, 207, 70126 Bari, Italia

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari

BARLETTA  - Encefalite virale, ancora in fase di definizione: sarebbe questa la causa della morte della bimba di 4 anni di Barletta, arrivata la notte fra martedì e mercoledì scorso al Pronto soccorso dell’ospedale cittadino in gravi condizioni e morta ieri mattina, dopo poche ore, al pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari. Inizialmente si era sospettato un caso di meningite, poi smentito dai risultati degli esami. Lo ha riferito questa mattina il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, incontrando la popolazione scolastica dell’istituto frequentato dalla bimba deceduto, il plesso 'Menneà.

«E' quanto mi è stato comunicato, in termini informali ma certi, dal direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci - ha spiegato il primo cittadino - sulla base dei primi dati delle analisi epidemiologiche compiute dalle competenti strutture sanitarie di Bari». «E' quindi escluso - ha aggiunto Cascella - sia che possa trattarsi di un caso di meningite, sia che possa esserci un rischio epidemico, tanto più che la scuola frequentata dalla bambina è rimasta chiusa per circa 20 giorni per le vacanze natalizie e di fine anno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie