Lunedì 22 Ottobre 2018 | 17:01

NEWS DALLA SEZIONE

Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto sca...

 
A Taranto
Tornelli rotti all'Ilva: venerdì scatta lo sciopero per i lavoratori dell'appalto

Tornelli rotti all'Ilva: venerdì scatta lo sciopero per...

 
La città delle ceramiche
Grottaglie nuova Città Europea dello Sport 2020, Emiliano: «Ok gioco di squadra»

Grottaglie nuova Città Europea dello Sport 2020, Emilia...

 
Dopo l'infarto
Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

 
clima d’odio
Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a Brindisi

Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a B...

 
Non ebbe l'asilo politico
Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per rimpatrio salma

Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per ...

 
a Presicce
Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, ar...

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitat...

 
Il caso
Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della Caritas: arrestato

Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della ...

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Non è stata la meningite

Bambina di 4 anni morta a Bari
Il sindaco: era encefalite virale

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, Via Giovanni Amendola, 207, 70126 Bari, Italia

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari

BARLETTA  - Encefalite virale, ancora in fase di definizione: sarebbe questa la causa della morte della bimba di 4 anni di Barletta, arrivata la notte fra martedì e mercoledì scorso al Pronto soccorso dell’ospedale cittadino in gravi condizioni e morta ieri mattina, dopo poche ore, al pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari. Inizialmente si era sospettato un caso di meningite, poi smentito dai risultati degli esami. Lo ha riferito questa mattina il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, incontrando la popolazione scolastica dell’istituto frequentato dalla bimba deceduto, il plesso 'Menneà.

«E' quanto mi è stato comunicato, in termini informali ma certi, dal direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci - ha spiegato il primo cittadino - sulla base dei primi dati delle analisi epidemiologiche compiute dalle competenti strutture sanitarie di Bari». «E' quindi escluso - ha aggiunto Cascella - sia che possa trattarsi di un caso di meningite, sia che possa esserci un rischio epidemico, tanto più che la scuola frequentata dalla bambina è rimasta chiusa per circa 20 giorni per le vacanze natalizie e di fine anno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400