Domenica 21 Aprile 2019 | 22:02

NEWS DALLA SEZIONE

L'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
Maltempo
Puglia, allerta Protezione civile: rischio burrasca fino a mercoledì

Puglia, allerta Protezione civile: rischio burrasca fino a martedì

 
Il caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
L'inchiesta
Emiliano, la Procura indaga su chi finanziò le primarie Pd

Emiliano, la Procura indaga su chi finanziò le primarie Pd

 
Corte dei Conti
Sede Regione Puglia, nuova indagine: dopo le plafoniere, le guarnizioni

Sede Regione Puglia, nuova indagine: dopo le plafoniere, le guarnizioni

 
Sanità
Diabete, via l'ago ecco i sensori: saranno gratis, ma non per tutti

Diabete, via l'ago ecco i sensori: saranno gratis, ma non per tutti

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Sanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
Un 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
Curiosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
Le feste e il lavoro
Pasqua, centri commerciali chiusi in Puglia. «Guerra» su Pasquetta e 25

Pasqua, centri commerciali chiusi in Puglia. «Guerra» su Pasquetta e 25

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
BariL'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
LecceIl caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

Sulla provinciale che collega Trinitapoli e San Ferdinando

Scontro frontale tra automobili
due sorelle morte, grave un uomo

Scontro frontale tra automobili due sorelle morte, grave un uomo

Nell'incidente sono decedute Serafina e Immacolata Sabino (Foto Calvaresi)

SAN FERDINANDO DI PUGLIA (BARLETTA - ANDRIA - TRANI) - Due sorelle di 29 e 33 anni, di San Ferdinando di Puglia, sono morte ed un giovane è rimasto gravemente ferito in uno scontro frontale tra due auto avvenuto lungo la strada provinciale che collega Trinitapoli a San Ferdinando di Puglia, nell’Ofantino, a nord di Bari.

Le vittime sono Serafina e Immacolata Sabino, mamme entrambe, una di loro di una bambina piccola. Il giovane, che era alla guida dell’altra vettura è rimasto intrappolato nella sua auto che ha preso fuoco ma è stato soccorso da un carabiniere che non era in servizio e che lo ha tirato fuori dal mezzo.

Poco dopo è sopraggiunta un’autobotte dell’Acquedotto pugliese, che è stata fatta fermare per spegnere il fuoco. Il giovane è ricoverato con riserva di prognosi nell’ospedale di Barletta. Le due donne tornavano da Margherita di Savoia, dove lavoravano per una cooperativa sociale e, nell’ultimo periodo stavano frequentando un corso per ottenere la qualifica di operatrici socio sanitarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400