Giovedì 23 Gennaio 2020 | 09:00

NEWS DALLA SEZIONE

i fatti a dicembre scorso
Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

 
Il Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
Serie A
Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

 
Politica
Vito Crimi e Luigi Di Maio

Governo, Di Maio si dimette da capo M5S, la reggenza passa a Crimi

 
La truffa
Bari, falsificarono fogli di presenza, indagati dipendenti Arif

Bari, falsificarono fogli di presenza, indagati dipendenti Arif

 
Violenza
Monopoli, badante georgiano picchia 90enne, arrestato

Monopoli, badante georgiano picchia 90enne, arrestato

 
L'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
Crisi editoria
Bari, proposto un «patto» per rilanciare l'informazione

Bari, proposto un «patto» per rilanciare l'informazione

 
Calcio serie A
Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

 
Tragedia sfiorata
Taranto, ArcelorMittal, tre esplosioni in Acciaeria 2, nessun ferito

Taranto, ad ArcelorMittal tre esplosioni in Acciaeria 2: nessun ferito

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisisulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Auto esce fuori strada e finisce contro alberi: grave 18enne di Ostuni

 
Tarantoi fatti a dicembre scorso
Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

buone prassi

«Donatore di organi»
a Fasano sarà indicato
sulla carta d'identità

donazione organi su carta d'identità

di GIANNICOLA D’AMICO

FASANO - A breve i fasanesi potranno indicare sulla loro carta di identità la loro volontà di donare gli organi.
Ad annunciarlo è il sindaco di Fasano Francesco Zaccaria.
«I fasanesi avranno carte d’identità complete dei dati per la donazione di organi - annuncia il primo cittadino fasanese -: nella riunione di giunta di mercoledì 7 dicembre abbiamo adottato la relativa delibera. Abbiamo deliberato l’adeguamento dei nostri sistemi informatici e la conseguente formazione del personale dell’Ufficio anagrafe, curata dagli operatori del Centro regionale trapianti presso il Policlinico di Bari - spiega ancora il sindaco -: il Centro fornirà al Comune anche le linee guida del relativo piano di informazione e comunicazione. Finalmente il Comune di Fasano permetterà ai cittadini di dichiarare la volontà di donazione degli organi».
A breve, dunque, l’ufficio anagrafe del Comune di Fasano, al pari di altri comuni italiani, potrà raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà del cittadino al riguardo.

Il trapianto di organi è un’efficace terapia per alcune gravi malattie e in alcuni casi è l’unica soluzione terapeutica. In Italia si è raggiunto un ottimo livello di professionalità nell’ambito dei trapianti di organi in termini di interventi realizzati, qualità dei risultati e sicurezza delle procedure.
In base ad una legge del 2000 l’organizzazione della rete trapiantologica è affidato al Sistema Informativo Trapianti che ha il compito di raccogliere le dichiarazioni di volontà dei cittadini. Ciò ha consentito finora la registrazione di circa un milione e 300mila espressioni di volontà.
Una serie di successive normative al riguardo ha disposto che «la carta d’identità può altresì contenere l’indicazione del consenso ovvero del diniego della persona cui si riferisce a donare gli organi in caso di morte» e che i comuni trasmettono i dati al Sistema Informativo Trapianti. Da ciò l’iniziativa di molti comuni tra cui quello di Fasano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie