Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 23:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Il Coronavirus arriva in Puglia, un caso positivo a Taranto: tornato da poco da Codogno

Il Coronavirus arriva in Puglia, caso positivo a Taranto: 33enne di Torricella tornato in aereo lunedì da Codogno.
Al Moscati chiuso pronto soccorso

 
L'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

 
I dati
Coronavirus: i consigli del Ministero della Salute su sintomi e prevenzione dei contagi

Coronavirus, 12 vittime in Italia e 424 contagiati, tra loro 6 bimbi. Primo caso in Puglia e Campania. In Basilicata nuova ordinanza

 
Isolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
Il caso
Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

 
gara di solidarietà
Bari, salvate 3 vite umane grazie ad un trapianto di rene in tandem

Bari, salvate 3 vite umane grazie ad un trapianto di rene in tandem

 
Il caso
«Voli dal Nord? Nessun controllo». Polemica sull’aeroporto di Bari

«Voli dal Nord? Nessun controllo». Polemica sull’aeroporto di Bari

 
La novità
Puglia, nasce il primo elenco di mediatori interculturali

Puglia, nasce il primo elenco di mediatori interculturali

 
Il recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 
le conseguenze
Coronavirus, albergatori Puglia cancellazioni fino al 100%

Coronavirus, albergatori Puglia cancellazioni fino al 100%

 
Serie A
Lecce, Deiola: «Dopo lo stop contro la Roma, è necessario ripartire domenica prossima contro l'Atalanta»

Lecce, Deiola: «Dopo lo stop contro la Roma, è necessario ripartire domenica prossima contro l'Atalanta»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaMaltempo
Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

 
HomeIl virus
Il Coronavirus arriva in Puglia, un caso positivo a Taranto: tornato da poco da Codogno

Il Coronavirus arriva in Puglia, caso positivo a Taranto: 33enne di Torricella tornato in aereo lunedì da Codogno.
Al Moscati chiuso pronto soccorso

 
BatL'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
LecceIsolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
FoggiaLa scoperta
Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già depodito di automezzi rubati

Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già deposito di automezzi rubati

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

Accolto il ricorso

Commissione tributaria
annulla i pagamenti
al consorzio dell'Arneo

Consorzi bonifica, altra beffa  L'inchiesta ora non serve più

BRINDISI - La Commissione tributaria provinciale di Lecce ha accolto una decina di ricorsi relativi agli avvisi di pagamento emessi dalla società Soget per conto del consorzio di bonifica dell’Arneo, relativi al pagamento del tributo per l’anno anno 2014.

I ricorsi erano stati presentati dall’avvocato Marcello Zizzi cui la Confederazione italiana agricoltori Puglia della provincia Brindisi si era affidata nei mesi scorsi per fornire la necessaria tutela e assistenza legale ai propri agricoltori associati che avevano ricevuto avvisi di pagamento. Il Consorzio Arneo e la Soget sono stati altresì condannati al pagamento delle spese legali (imputandole nella misura del 50% a ciascuno dei due soggetti). Nei ricorsi era stato evidenziato che "l'imposizione dei contributi consortili non può fondarsi sul solo presupposto di appartenenza al perimetro di consorzio di bonifica, ma deve essere sempre strettamente collegata al beneficio effettivo arrecato al fondo».

«Il vantaggio derivante dalle opere di bonifica deve essere diretto, specifico e comprovato, conseguito e conseguibile a causa della bonifica stessa e l’assenza di uno dei due presupposti rende illegittima la pretesa» ha spiegato l’avvocato Marcello Zizzi.
La Cia Puglia, in una nota, ha specificato di ritenere «I consorzi di bonifica un importante strumento per la tutela e la salvaguardia del territorio e per tutti i servizi che tali consorzi dovrebbero erogare agli agricoltori. Però tali consorzi devono funzionare regolarmente e non, invece, esigere solo il pagamento dei tributi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie