Lunedì 22 Ottobre 2018 | 15:08

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo l'infarto
Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

 
clima d’odio
Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a Brindisi

Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a B...

 
Non ebbe l'asilo politico
Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per rimpatrio salma

Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per ...

 
a Presicce
Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, ar...

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitat...

 
Il caso
Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della Caritas: arrestato

Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della ...

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari...

 
Le dichiarazioni sul gasdotto
Tap, ministro Costa: «Entro giovedì vediamo dossier sindaco Melendugno»

Tap, ministro Costa: «Entro giovedì vediamo dossier sin...

 
A Francavilla Fontana (Br)
Minaccia di uccidersi con la benzina per una ragazza: 20enne salvato dai cc

Minaccia di uccidersi con la benzina per una ragazza: 2...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Brindisi

Trovati e sequestrati
450 kg di marijuana

Se immessi sul mercato, avrebbero avuto un valore commerciale di circa 5 milioni di euro

droga sequestrata

La droga sequestrata

BRINDISI - Nel doppiofondo di un furgone sbarcato a Brindisi da un traghetto proveniente dall’Albania, la polizia di frontiera ha trovato e sequestrato 450 chilogrammi di marijuana che, se immessi sul mercato, avrebbero avuto un valore commerciale di circa 5 milioni di euro. L’autista, Perlat Carcani, di 47 anni, di Valona, è stato arrestato. Il mezzo, un Iveco Daily, è giunto al porto di Brindisi ieri sera a bordo della motonave Red Star I. Dai controlli è emerso che era già stato in Italia due volte nel febbraio 2015 e una terza volta nell’agosto del 2015.

All’interno del veicolo c'erano anche un trapano avvitatore, due cartucce di silicone, un taglierino e un martello che, secondo gli investigatori, erano serviti a sigillare l'intercapedine in cui era nascosta la droga. Il conducente ha dichiarato di non sapere nulla del reale contenuto del cassone, ma di aver avuto incarico di recarsi a Pontassieve (Firenze) per prelevare un carico di mobili: avrebbe ricevuto, una volta in patria, un compenso di 250 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400