Venerdì 26 Aprile 2019 | 12:09

NEWS DALLA SEZIONE

Turismo sportivo
Castellaneta Urban Trail: la corsa il 4 e 5 maggio alla scoperta del canyon di Puglia

Castellaneta Urban Trail: la corsa il 4 e 5 maggio alla scoperta del canyon di Puglia

 
Nessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

 
È ancora minorenne
Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

 
Università
Appelli, tasse e orari di ricevimento: nasce l'app MyUniba, tutte le informazioni sul telefonino

Appelli, tasse e orari di ricevimento: nasce l'app MyUniba, tutte le informazioni sul telefonino

 
I festeggiamenti
San Nicola: anche 20 anni fa le Frecce Tricolori saltarono la festa

San Nicola: anche 20 anni fa le Frecce Tricolori saltarono la festa

 
Il festival
Bif&st, domani a Bari si parte con l'omaggio a Morricone

Bif&st, domani a Bari si parte con l'omaggio a Morricone

 
L'operazione
Lecce, la Dia sequestra un milione di euro di beni a due pregiudicati

Lecce, la Dia sequestra un milione di euro di beni a due pregiudicati

 
Nel foggiano
Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: morto cittadino straniero

Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: muore carbonizzato 26enne gambiano
Salvini: «Via grandi insediamenti»

 
Lega Pro
Bari, contro il Rotonda sarà festa promozione

Bari, contro il Rotonda sarà festa promozione

 
Il protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre Sisto-Decaro

 
Iniziativa nel salento
Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiA francavilla fontana
In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

 
GdM.TVNel barese
Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

 
BatNessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

 
PotenzaÈ ancora minorenne
Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

 
LecceIl provvedimento
Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

 
FoggiaNel foggiano
Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: morto cittadino straniero

Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: muore carbonizzato 26enne gambiano
Salvini: «Via grandi insediamenti»

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

sanità in puglia

Radiografia per malata di cancro
tra 7 mesi in Asl, subito da privati

radiografia

di NICO AURORA

TRANI - È una paziente oncologica, la sua patologia ne sta minando la stabilità delle gambe e, per questo motivo, il medico curante le ha prescritto una radiografia delle anche, con urgenza. Nonostante l’indicazione del cosiddetto «codice 48» che consente a chi soffre di questi problemi di accorciare i tempi di attesa per gli esami strumentali, l’appuntamento con la radiografia le è stato fissato al 30 giugno 2017. I familiari della donna, la signora Vincenza, hanno così prenotato la radiografia presso uno studio privato e potranno effettuarla nella mattinata odierna. La prenotazione era avvenuta attraverso il Numero verde Cup prenotazioni della Asl Bt, 800 550 177. La procedura è stata semplice, ma l’esito dell’operazione quanto meno sconcertante: attendere sette mesi e mezzo per un esame che, in realtà si sarebbe dovuto fare da qui a pochi giorni. Inevitabile la protesta dei familiari, che avrebbero in animo di denunciare anche in altre sedi quello che ritengono un disservizio inspiegabile dell’Asl Bt.

Dall’azienda si apprende che un «codice 48» non può attendere così tanto tempo per un esame, probabilmente potrebbe esservi stato un problema di carattere informatico, ma ci si riserva di fare le opportune verifiche ripercorrendo con esattezza dati e fasi della prenotazione: se tutto fosse stato inserito correttamente, si condividerebbero le perplessità della famiglia circa l’anomalia dell’enorme tempo di attesa maturato attraverso la prenotazione dell’esame radiologico.
Le liste di attesa rappresentano un fenomeno percepito da cittadini e pazienti come una forte criticità dei moderni sistemi sanitari, in quanto compromette l’accessibilità e la fruibilità delle prestazioni da erogare. L’abbattimento dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie è uno degli obiettivi prioritari del Servizio sanitario nazionale e l’erogazione dei servizi entro tempi appropriati, rispetto a patologia e necessità di cura, rappresenta una componente strutturale dei livelli essenziali di assistenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400