Lunedì 12 Aprile 2021 | 21:28

NEWS DALLA SEZIONE

Sport
Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

 
L'allarme
Covid, record di ricoveri in Intensiva in Puglia: 265 pazienti in ospedale. Oggi +22

Covid, record di ricoveri in Intensiva in Puglia: 265 pazienti in ospedale.
Nel giro di 24 ore +22

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 9.789 nuovi casi e 358 decessi nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 9.789 nuovi casi e 358 decessi nelle ultime 24 ore

 
il mistero
Giovinazzo, sorelline di 14 e 12 anni si allontanano da comunità: avviate ricerche

Giovinazzo, sorelline di 14 e 12 anni si allontanano da comunità: avviate ricerche

 
dati regionali
Covid in Puglia

Covid in Puglia, 815 nuovi casi ma con meno tamponi (13%). Tanti ancora i morti (+39). Vaccini: 20mila dosi in 24 ore

 
L'intervista
Capone (Ugl): «Va rilanciata l’ex Ilva l’Italia ha bisogno di produrre acciaio»

Capone (Ugl): «Va rilanciata l’ex Ilva l’Italia ha bisogno di produrre acciaio»

 
il sequestro
Puglia, mascherine Covid non a norma: milioni ritirate in Puglia

Mascherine Covid non a norma: milioni ritirate in Puglia. Regione: «Abbiamo scorta Dpi»

 
l'annuncio
Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

 
Dal 16 aprile
Trenitalia, partono i primi treni Covid free e su 1200 regionali 10mila dispenser

Trenitalia, partono i primi treni Covid free e su 1200 regionali 10mila dispenser

 
L'intervista
Lo scienziato con sangue santermano: «Covid, meglio vaccinare anche i minorenni»

Lo scienziato con sangue pugliese: «Covid, meglio vaccinare anche i minorenni»

 
Il virus
Covid Basilicata, in due giorni 333 nuovi positivi e 7 morti

Covid Basilicata, in due giorni 333 nuovi positivi e 7 morti

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSport
Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

 
NewsweekIn edicola
Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

 
PotenzaLotta al virus
Potenza, oltre 3mila vaccinati in un giorno: da domani la divisione in fasce d'età

Potenza, oltre 3mila vaccinati in un giorno: da domani la divisione in fasce d'età

 
FoggiaIl caso
Vaccini a Foggia, rinuncia per lunga attesa: l'Asl lo contatta per domani

Vaccini a Foggia, rinuncia per lunga attesa: Asl lo contatta per domani

 
Tarantol'annuncio
Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

a Bari

Rapina durante il servizio
condannati ex poliziotti

Rapina durante il servizio condannati ex poliziotti

BARI - La Corte di Appello di Bari ha condannato i due ex agenti di Polizia baresi Pasquale Pipino e Alfonso Gibilaro rispettivamente a 7 e a 6 anni di reclusione per rapina aggravata. I fatti contestati risalgono alla notte tra il 16 e il 17 gennaio 2005, quando i due poliziotti erano in servizio alla sezione Volanti della Questura di Bari. Si tratta del processo bis per la vicenda: gli agenti erano stati condannati in primo grado e assolti in appello, e poi la Corte di Cassazione aveva annullato con rinvio la sentenza.

I due agenti sono accusati di aver compiuto una rapina, poi sfociata in un pestaggio mentre stavano compiendo controlli nella zona di San Giorgio, abitualmente frequentata da prostitute. All’arrivo dei poliziotti le donne scapparono. Cercò di sfuggire al controllo anche un automobilista, un ristoratore barese, che - secondo quanto da lui denunciato - fu bloccato dai poliziotti, picchiato e costretto a consegnare il portafogli.

Per questa vicenda i due agenti furono anche arrestati e Pipino detenuto nel carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, Gibilaro ai domiciliari. In primo grado, nel 2009, furono condannati a 8 e 7 anni di carcere per rapine e lesioni. In appello, nel 2013, furono assolti «per non aver commesso il fatto». La Corte di Cassazione annullò poi con rinvio la sentenza di assoluzione e nei giorni scorsi la Corte di Appello di Bari, nel processo bis di secondo grado, ha dichiarato la responsabilità dei due imputati, dichiarando la prescrizione del reato di lesioni e rideterminando la pena per la rapina.
I giudici hanno condannato i due ex agenti al risarcimento danni nei confronti della costituita parte civile, da quantificarsi in separato giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie