Mercoledì 26 Settembre 2018 | 03:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Un Testimone detenuto

Bari, il giudice lo irrita
lo aggredisce in aula

Innervosito dalla domande dle magistrato ha afferrato il microfono e lo ha lanciato contro il magistrato, colpendolo al capo

Bari, il giudice lo irritalo aggredisce in aula

Il giudice monocratico del Tribunale di Bari, Michele Parisi, è stato aggredito verbalmente e fisicamente durante un’udienza che si celebrava stamani a Palazzo di Giustizia di Bari.
Un testimone detenuto, innervosito dalle domande che gli rivolgeva il giudice Parisi, ha afferrato il microfono e lo ha lanciato contro il magistrato, colpendolo al capo. Parisi ha quindi sospeso l’udienza ed è stato accompagnato al pronto soccorso per le cure mediche. Circa due ore dopo è tornato in aula e ha terminato le udienze in calendario.
Il detenuto, che ha aggredito anche le guardie penitenziarie che lo avevano condotto dal carcere al Tribunale, è stato arrestato in flagranza di reato.

ANM: BARBARA AGGRESSIONE - La Giunta distrettuale dell’Anm di Bari manifesta la propria solidarietà nei confronti del giudice monocratico del Tribunale di Bari, Michele Parisi, per la "barbara aggressione fisica e verbale subita nel corso di un processo dallo stesso presieduto» da parte di un testimone detenuto. Questi, innervosito per le domande rivolte dal giudice, ha afferrato il microfono e lo ha lanciato contro il magistrato, colpendolo al capo. Parisi - è detto in una nota dell’Anm - dopo aver fatto ricorso alle cure del Pronto Soccorso, è tornato in aula per continuare a celebrare l’udienza e gli altri processi.
«La Giunta - prosegue il comunicato del presidente Ettore Cardinali - nell’esprimere il proprio sconcerto per lo scarso livello di sicurezza e di tutela dell’esercizio della giurisdizione nel Distretto, rimarca la necessità di provvedere quanto prima a risolvere la questione dell’edilizia giudiziaria barese. La Giunta ricorda che infinite volte ha evidenziato l'inadeguatezza, tra l’altro, dei palazzi di giustizia e delle aule giudiziarie e l’episodio verificatosi costituisce epilogo preannunciato delle giuste, ma dimenticate, richieste dei Magistrati del Distretto». «La Giunta - conclude Cardinali - evidenzia, infine, che l’aggressione dei Magistrati nel e per l'esercizio delle loro funzioni costituisce conseguenza indiretta dell’opera di logorante delegittimazione dell’Ordine giudiziario e del depotenziamento degli strumenti di contrasto ai delitti contro l’amministrazione della giustizia»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, auto contro un muro in via Napoli: muore 26enne

Bari, auto contro un muro e si ribalta in via Napoli: muore ragazzo di 26 anni

 
Ciancio Sanfilippo, Boccia: «Non tolleriamo errori e passaggi di consegne»

Ciancio Sanfilippo, Boccia: «Non tolleriamo errori e passaggi di consegne»

 
Lezzi: «Per Matera 2019 il governo vuole completare i lavori»

Lezzi: «Per Matera 2019 governo vuole completare lavori»

 
Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

 
Ciancio Sanfilippo, le parole della Procura. Solidarietà della politica pugliese alla Gazzetta

Ciancio Sanfilippo, le parole della Procura. Solidarietà della politica pugliese alla Gazzetta

 
Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

 
Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS