Sabato 23 Gennaio 2021 | 12:56

NEWS DALLA SEZIONE

Omicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

 
Lotta al virus
Vaccini Covid 19, Lopalco: «Poche dosi in Puglia, non bastano per le richieste»

Vaccini Covid 19, Lopalco: «Poche dosi in Puglia, non bastano per le richieste». Federfarma: «Farmacie non perdano priorità»

 
Il caso
Indagine Arpal, il commento di Salvini: i pugliesi non meritano questo

Indagine Arpal, il commento di Salvini: i pugliesi non meritano questo

 
L'incidente
Scontro sulla Ss89 Foggia-Manfredonia: muore una 28enne, ferito l'autista del furgoncino

Scontro sulla Ss89 Foggia-Manfredonia: muore una 28enne, ferito l'autista del furgoncino

 
L'iniziativa
Dai vecchi banchi ecco le nuove cucce per i cani: l'idea a Bari

Dai vecchi banchi ecco le nuove cucce per i cani: l'idea a Bari

 
L'indagine
Bari, insieme a Cassano è coinvolta la famiglia. Salvini: «I pugliesi non meritano questo»

Bari, indagine per bancarotta: insieme a Cassano è coinvolta la famiglia. Salvini: i pugliesi non meritano questo

 
Il virus
Casa di riposo di Bitonto assediata dal virus: maxi focolaio con 106 positivi

Casa di riposo di Bitonto assediata dal virus: maxi focolaio con 106 positivi

 
Il caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
Il caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 
Il caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito un altro

 
FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

riforma sanitaria

Basilicata, guardia medica
affidata ai medici di famiglia

È uno dei cardini della riforma del sistema sanitario regionale

Guardia medica affidata ai medici di famiglia

di Antonella Inciso

POTENZA - Liberare personale, liberare risorse, razionalizzando il sistema. La riorganizzazione del sistema sanitario regionale passa per il nuovo assetto dei medici di famiglia. A loro, secondo quanto ipotizzato nella riforma dovrà essere assegnato il servizio di continuità assistenziale. Grazie a questo passaggio, infatti, non solo la Regione potrà liberare personale (quello che attualmente svolge il servizio di guardia medica) e risorse ma i cittadini, anche dei piccolissimi comuni, potranno avere un nuovo punto di riferimento. Insomma, ad entrare in vigore dal primo gennaio con la riforma sanitaria sarà anche il nuovo servizio di continuità assistenziale. Un servizio che sino a ieri costava 14 milioni di euro (fondi utilizzati per pagare i medici di guardia che, in molti casi venivano dalla Puglia) e che oggi verrebbe a costare - almeno nelle intenzioni- la metà ossia 7 milioni di euro. , considerato che ad essere pagati sarebbero i medici di famiglia.

Il resto dei 14 milioni di euro, invece, nelle intenzioni dovrebbe essere impiegato per il servizio 24 ore su 24 dell’elisoccorso. La nuova scommessa della sanità lucana, quindi, ha nei medici di famiglia uno dei perni fondamentali. Un cardine che per gli stessi professionisti prevede una revisione del modo di esercitare la professione, considerato che la spinta che viene dalla riorganizzazione sanitaria va nella direzione dell’aggregazione. Convincere i medici di famiglia a mettersi insieme, ad unire studi e pazienti, a condividere le specializzazioni, infatti, è uno degli obiettivi che pone la riforma.. Con l’intento di potenziare la capacità assistenziale in tutti i comuni della Basilicata e soprattutto il servizio di 118.

Insomma, «mettere in rete i medici di famiglia» ed assegnare loro il servizio di continuità assistenziale sembra essere la strada segnata dalla Regione che per realizzarlo pensa anche ad un ruolo unico.

Da definire, invece, ancora nei particolari il futuro degli ospedali considerato che in Quarta commissione consiliare regionale - dopo il rafforzamento di Potenza e di Matera - è stata ribadita la necessità che alcune aree del territorio lucano non vengano valorizzate a discapito di altre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie