Sabato 20 Ottobre 2018 | 18:56

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: non diffamò la Igeco

Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: ...

 
Regionali 2020
Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

 
Serie B
Calcio, il Foggia battuto dal Cosenza 2-0

Calcio, il Cosenza batte il Foggia 2-0

 
L'intervista
Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moderati ma no alleanza con M5S»

Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moder...

 
Serie D
Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regalerà spettacolo»

Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regaler...

 
Campionato d'Eccellenza
Insultano calciatori di colore imitando scimmie: daspo per 7 tifosi del Gallipoli

Insultano calciatori di colore imitando scimmie: denunc...

 
Domani in campo
Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

 
A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
Il messaggio
Sindaco Polignano dà ospitalità a Mimmo Lucano

Sindaco Polignano offre ospitalità a Mimmo Lucano

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

sisma in centro italia

A Crispiano i funerali
della suora morta ad Amatrice

Amatrice devastata dal terremoto

CRISPIANO (TARANTO) - Sono stati celebrati questa mattina nella chiesa di San Simone a Crispiano i funerali di suor Anna Serio, la religiosa 74enne morta mercoledì scorso nel crollo del convento di Amatrice. La messa è stata officiata dall’arcivescovo di Taranto, mons.Filippo Santoro.
«Celebrare le esequie di suor Anna nel suo luogo natio - ha sottolineato nell’omelia - ha una valenza fortemente simbolica in questi giorni nei quali abbiamo pieni gli occhi e il cuore della sciagura del terremoto. Fra le centinaia di vittime falciate dal sisma vi è anche quindi una religiosa figlia di questa terra. Ciò ci rende vicini oltre che per il racconto di un cataclisma naturale riportato dai media, per un legame se vogliamo di parentela». Il terremoto «ha ridotto in polvere - ha aggiunto mons.Santoro - i centri storici della nostra Italia, ma le vittime non sono scomparse nel nulla perché Cristo ha unito al sangue delle vittime il suo; si è fatto vicino come fratello, padre e Redentore. E ci spinge a ricostruire, a ripartire da subito. Per la mia esperienza so che dopo che si sono spenti i riflettori dei mezzi di comunicazione - ha concluso - viene la vera sfida».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400