Martedì 23 Aprile 2019 | 06:42

NEWS DALLA SEZIONE

arresto da Reggio Calabria
Scommesse, preso a Malta un barese: era ricercato da novembre

Clan scommesse, preso a Malta un barese: era ricercato da novembre

 
Degrado in città
Bari, cassonetti strapieni in C.so Vittorio Emanuele: denunciati 2 commercianti

Bari, cassonetti strapieni in C.so Vittorio Emanuele: denunciati 2 commercianti

 
Il caso
Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

 
I controlli su strada
S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

 
A Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
Gli eventi in città
Bari, domenica c'è il Gran Premio: occhio ai divieti anche per il Bif&st

Bari, domenica c'è il Gran Premio: occhio ai divieti anche per il Bif&st

 
Il ciak
Cambio set per Checco Zalone: da Gravina si sposta ad Acquaviva

Cambio set per Checco Zalone: da Gravina si sposta ad Acquaviva

 
Tutela ambientale
Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

 
Stalking
Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

 
La tragedia
Monopoli, si soffoca con un boccone di carne: morto 26enne

Monopoli, si soffoca con un boccone di carne: morto 26enne

 
Il colpo di fortuna
Mola, tra i rifiuti trova gratta e vinci fortunato: 100mila euro a ex pescatore

Mola, tra i rifiuti trova gratta e vinci fortunato: 100mila euro a ex pescatore

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa raccolta differenziata
Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

 
TarantoIl caso
Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

 
BrindisiMolestie in famiglia
Turturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

Tuturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

 
LecceA Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 

anteprima castel dei monti

Tragedia dei treni
L'omaggio in musica
per le 23 vittime

Scontro treni, una fiaccolata «Mattarella ci stia vicino»

di MARILENA PASTORE

ANDRIA - Il prossimo 2 settembre al palazzetto dello sport (ore 21- ingresso libero) l’anteprima del Festival internazionale Castel dei Mondi. Si esibirà l’orchestra del teatro Petruzzelli che eseguirà un concerto gratuito in memoria delle vittime del disastro ferroviario del 12 luglio.
L’orchestra, diretta da Roman Brogli Sacher, eseguirà la Sinfonia numero 3 in mi bemolle maggiore op.55 “Eroica” di Ludwig van Beethoven, una sinfonia che dura 45 minuti circa ed è composta da quattro movimenti. L’evento segna l’apertura ufficiale della ventesima edizione del Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi”, patrocinato dalla Regione Puglia, che dovrebbe aprire i battenti alla fine del mese di settembre, dopo la festa in onore dei Santi patroni. Su questa edizione c’è ancora silenzio; pochi elementi sono trapelati.
Sembra che fondamentale sarà la collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese che dovrebbe gestire gli eventi, curando quindi in primis la direzione artistica del festival.
Non sembra confermata al momento la suddivisione delle tre sezioni del Festival. Insomma tante novità ed una su tutte: il luogo centrale, fulcro degli eventi sarà piazza Catuma. Ma non è tutto. Il festival farà ritrovare luoghi ormai dismessi. La posticipazione del Festival, che si è sempre tenuto nella terza settimana di agosto, è stata giustificata da parte dell’assessore alla cultura Luigi Del Giudice con la necessità di mantenere un clima di sobrietà e di rispetto dopo il disastro ferroviario del 12 luglio, per il quale Andria ha pagato in termini di vite umane il prezzo più alto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400