Venerdì 18 Gennaio 2019 | 04:05

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

sicurezza

Gallipoli, nuova ed unica sede
per Carabinieri e Polizia

firma per nuova sede comune di Carabinieri e Polizia a Gallipoli

GALLIPOLI (LECCE) - Polizia e carabinieri lavoreranno a Gallipoli a stretto contatto in un’unica struttura operativa. Oggi il prefetto di Lecce, Claudio Palomba, l'avvocato distrettuale dello Stato Fernando Musio e l'imprenditore Alfredo Barone della ditta Maya, costruttrice dell’immobile, hanno sottoscritto un atto di transazione che consentirà, dopo un iter protrattosi per 14 anni, di ultimare i lavori entro 30-45 giorni. L’atto è stato sottoscritto nella nuova struttura, sulla statale 101 di Gallipoli, ad un chilometro dalla cittadina.
«Subito si stabiliranno i carabinieri - ha detto il prefetto - spero che verso la fine dell’anno apriremo il commissariato di pubblica sicurezza. L’aver ubicato nel complesso carabinieri e polizia è una delle prime esperienze sul territorio nazionale. Di sicuro per l’estate prossima - ha aggiunto - avremo le due strutture già operanti per una sistemazione più dignitosa per le forze dell’ordine, tali da consentire a cittadini e turisti di accedervi senza difficoltà, oltre alla presenza dei rinforzi estivi».

Palomba ha riferito che si sta lavorando anche per la nuova sede della Questura di Lecce. «Le sofferenze logistiche delle forze dell’ordine - ha detto - sono anche nostre. Abbiamo già mandato lo scorso 10 agosto al ministero una bozza di avviso pubblico per individuare strutture già esistenti oppure strutture o terreni per partire appunto con l’aggiudicazione. Anche ieri ho sentito il ministero, mi auguro di avere una risposta», assicurando che «anche per Lecce i tempi saranno molto abbreviati». Alla cerimonia odierna erano presenti, tra gli altri, il col. Nicodemo Macrì, comandante provinciale dei carabinieri, il questore di Lecce, Pierluigi D’Angelo, il procuratore della Repubblica di Lecce, Cataldo Motta, oltre a magistrati ed esponenti delle forze dell’ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400