Venerdì 14 Agosto 2020 | 13:03

NEWS DALLA SEZIONE

il fatto
Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 4 nuovi positivi su 378 test: guariti 12 migranti

Coronavirus, in Basilicata 4 nuovi positivi su 378 test: guariti 12 migranti in centro accoglienza

 
tragedia sulla strada
Auto contro moto tra Locorotondo e Martina Franca: muore giovane coppia

Auto contro moto tra Locorotondo e Martina Franca: muore giovane coppia, lascia bimbo di 10 mesi

 
serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 
l'emergenza
Bari, l'avvertimento della virologa Chironna: «Con aumento casi rianimazioni di nuovo piene»

Bari, l'avvertimento della biologa Chironna: «Con aumento casi rianimazioni di nuovo piene»

 
nota cgil
Puglia, l’Ager paga i dirigenti ma dimentica i dipendenti

Puglia, l’Ager paga i dirigenti ma dimentica i dipendenti

 
l'episodio
Foggia, si finge pm per passare avanti in fila al bar: denunciato 50enne

Foggia, si finge pm per passare avanti in fila al bar: denunciato 50enne

 
Impennata dei contagi
Bari, gli agenti di viaggio: danni incalcolabili

Bari, pioggia di disdette dopo ordinanza. Agenti di viaggio: «Danni incalcolabili»

 
la decisione
Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

 
estate
Puglia, la quarantena c’è ma non dalla Croazia

Puglia, caos rientri: la quarantena c’è ma non dalla Croazia

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 
Tarantonel Tarantino
Manduria, rapina donna in chiesa e scappa: acchiappato da sottufficiale Marina Militare

Manduria, rapina donna in chiesa e scappa: acchiappato da sottufficiale Marina Militare

 
FoggiaCoronavirus
Cerignola, nessuno usa la mascherina

Cerignola, nessuno usa la mascherina: il paese è «zona rossa», ma l'ordinanza rimane su carta

 
Batnordbarese
Trani, incendio in via Verdi vicino a dormitorio abbandonato

Trani, incendio in via Verdi vicino al dormitorio abbandonato

 
BariIl giallo
Corato, morto investito dal Suv, indagati pure i due figli

Corato, morto investito da Suv, indagati pure i due figli

 
BatIl caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 

i più letti

incidente a Brindisi

Auto travolge moto e 4 minori: uno è grave

Lungo la litoranea nord

Auto travolge moto e 4 minori  uno di loro in gravi condizioni

Auto travolge motocicletta ferma a bordo strada, facendola a sua volta schizza contro quattro ragazzi minorenni che stavano andando in spiaggia. Uno di loro è grave.

È accaduto nel tardo pomeriggio di domenica, verso le 19, lungo la litoranea nord di Brindisi, dove una Suzuki «Wagon R» con al volante un pensionato, procedendo in direzione nord (e quindi contro sole a quell’ora), pochi metri dopo lo svincolo per la strada della «Iam», ha centrato in pieno una una motocicletta Ducati che - stando ad una prima ricostruzione dei fatti - era ferma a bordo strada, lato mare, in corrispondenza della spiaggetta libera di «Acque chiare», dove a quell’ora, col sole basso ma non ancora al tramonto, c’erano diversi bagnanti, alcuni dei quali in procinto di tornare alle auto per il rientro a casa dopo la giornata di mare.

L’impatto della Suzuki contro la moto è stato piuttosto violento, ma l’aspetto più drammatico della presunta dinamica dell’incidente è che la stessa motocicletta, colpita dalla vettura, sarebbe schizzata contro quattro adolescenti che si trovavano lungo lo stesso lato della strada.

Una scena agghiaciante che ha suscitato le urla dei numerosi testimoni, accorsi subito in aiuto dei quattro ragazzi feriti. Uno in particolare, quello che ha subìto l’impatto per primo, è apparso subito in gravi condizioni ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale «Perrino», con una delle ambulanze del «118» intervenute sul posto. Gli altri feriti non sono in gravi condizioni. Ma poco dopo l’incidente, alcuni dei testimoni si sono scagliati contro il pensionato che era alla guida dell’auto investitrice ed è stato necessario l’intervento di Vigili urbani e Polizia per sedare gli animi e riportare la calma.

a. neg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie