Martedì 17 Settembre 2019 | 16:32

NEWS DALLA SEZIONE

In centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
Ambiente

Polignano, in stallo il progetto del resort a Costa Ripagnola

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
Verso il 2020
Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
Incastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
BariZona Cecilia
Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

 
FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

Fidanzatini scomparsi ricerche estese in tutta Italia

Fidanzatini scomparsi ricerche estese in tutta Italia

PORTO CESAREO - Vertice in Prefettura per coordinare le ricerche dei due ragazzini scomparsi lo scorso 29 luglio.

Ieri mattina, alla presenza del capitano Michele Maselli, comandante dei carabinieri della compagnia di Gallipoli, dei vertici della Questura, dei vigili del fuoco e del 118, è stato messo a punto un piano per ritrovare i due fidanzatini.

Si cercano in tutta Italia Giorgia Sciolti, 15enne di Strudà, e Mirko Valenziano, 16 anni, originario di Como. Dal 29 luglio scorso i loro cellulari sono staccati, e nessuno di loro si è messo in contatto con le rispettive famiglie. Forze dell’ordine e volontari della protezione civile li cercano senza sosta, ma più passano le ore più aumenta l’apprensione e il timore che possa essere accaduto qualcosa.

I due giovanissimi si erano conosciuti la scorsa estate, e durante l’inverno avevano continuato a sentirsi per telefono. Il mese scorso, poi, Mirko è venuto nel Salento a villeggiare a casa della nonna, a Porto Cesareo, mentre Giorgia si trovava con i genitori a Sant’Isidoro. Il 29 luglio i ragazzi avevano programmato di trascorrere una giornata insieme al mare.

La madre della 15enne ha accompagnato la figlia nella marina cesarina, dove ad attenderla c’era Mirko. Ma nel pomeriggio, quando la donna è tornata a riprenderla, Giorgia non si è fatta trovare. Nessuno dei due è dotato di un mezzo di trasporto.

A distanza di qualche ora è stata presentata denuncia alla stazione dei carabinieri di Nardò, mentre il padre di Mirko si è rivolto alla caserma di Olgiate Comasco. Sembra che il ragazzo abbia preso con sè un borsone e 600 euro in contanti, frutto di alcuni risparmi.

I genitori del giovane si sono rivolti anche alla trasmissione di RaiTre «Chi l’ha visto». Sul sito compare la foto di Mirko e la descrizione del suo abbigliamento: un cappellino rosso con la scritta Chicago Bulls, canotta bianca, bermuda neri e scarpe da ginnastica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie