Mercoledì 28 Settembre 2022 | 20:16

In Puglia e Basilicata

dalle 21 in piazza Diaz

Battiti, tappa barese da brividi
con J-Ax e Fedez folla in delirio

Battiti,  tappa barese da brividi con J-Ax e Fedez folla in delirio

foto Turi

07 Agosto 2016

J-Ax, Fedez, Francesco Gabbani, Lorenzo Fragola, Francesco Renga, Fabio Rovazzi, Noemi, Dj Katch, Sergio Sylvestre, Elodie, Francesca Michelin e Irma: questa è la squadra di cantanti che stasera, sull’imponente palco di piazza Diaz sul Lungomare di Bari a partire dalle 21, si è esibita nella tappa più attesa del Radionorba Battiti Live. Un mix esplosivo di artisti, quindi, per la terza tappa della quindicesima edizione del tour itinerante condotto da Alan Palmieri, direttore artistico di Radionorba e dalla nota attrice pugliese Bianca Guaccero, alla sua prima conduzione a tutto tondo. «È diventato uno spettacolo sempre più importante con ospiti di rilievo – ha affermato l’attrice bitontina durante la conferenza stampa di ieri nella sala Giunta del comune di Bari -. Salire sul palco di Battiti mi fa venire la pelle d’oca, ma non oso immaginare ciò che proverò davanti a Bari e i baresi. Sono davvero felice per questa esperienza. Sto imparando tantissime cose e di certo questa estate mi resterà nel cuore».

All’incontro, voluto fortemente dal sindaco di Bari Antonio Decaro, oltre all’attrice sono intervenuti anche Alan Palmieri e Silvio Maselli, assessore alle culture del Comune. Sul grande palco di Battiti gli artisti più gettonati di quest’anno. A partire dalla coppia più forte dell’estate 2016, J-Ax e Fedez: Vorrei ma non posto, il singolo lanciato all’inizio dell’estate, ha nei giorni scorsi superato quota 77 milioni di visualizzazioni su YouTube, entrando nella top five. Nel cast di Bari anche l’autore dell’altro tormentone di quest’anno, Fabio Rovazzi, prodotto peraltro proprio dai due rapper: Andiamo a comandare è in questo momento il brano più gettonato nelle radio e, in particolare, tra i giovani: non è esclusa un’esibizione dei tre insieme. Un altro tormentone è quello dell’ospite internazionale, Dj Katch con la sua The Horns.

E ancora, musica d’autore con Francesco Renga e Lorenzo Fragola, e il ritono sul palco di Battiti di Noemi, anche lei con un nuovo disco all’attivo, Cuore d’artista. La prima volta per Francesco Gabbani, che con la sua Amen ha vinto il festival di Sanremo nella sezione giovani, e per Irma, che sta ottenendo grandi consensi per il suo singolo Tornerai da me. Dopo le bellissima esibizione delle due tappe precedenti, sono tornati subito sul palco di Battiti Live a Bari anche Francesca Michielin, ed Emis Killa. Infine, presenti il primo e secondo classificato ad Amici 2016: Sergio Sylvestre ed Elodie, amati dai giovani.

Lo spettacolo ha avuto inizio come sempre alle 21, ma le attività in piazza sono iniziate sin dal primo pomeriggio, con la diretta radiotelevisiva di Radionorba, il sound check e gli intrattenimenti offerti dagli sponsor che hanno voluto affiancare il proprio brand a quello del Radionorba Battiti Live: Peroni, Ricola, Sammontana, Carta Wow, Pringles, Banca Popolare di Bari, Fiorucci, Pizza Lol, Wella. Lo show è andato in onda, come sempre, in diretta nazionale ed internazionale sul canale 730 di Sky. Anche a Bari distribuito gratuitamente in abbinamento con «La Gazzetta del Mezzogiorno» (media partner dell’evento) il Battiti Magazine, diretto da Maurizio Angelillo, direttore di Radionorba Notizie, che contiene articoli, interviste, curiosità e tanto altro. Nel backstage, inoltre, le telecamere di Batticuore, il programma condotto da Antonio Stornaiolo e che dal lunedì al venerdì, alle 19.30, su Telenorba fa rivivere tutte le emozioni e le curiosità di Battiti.

N. Mor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725