Mercoledì 28 Settembre 2022 | 21:33

In Puglia e Basilicata

a ginosa

Scippa anziano
per giocare a videopocker

Truffa delle slot machine«Così non si pagavano le tasse»

04 Agosto 2016

GINOSA (TARANTO) - Ha scippato il portafogli a un anziano ed ha utilizzato i soldi trovati per giocare ai videopoker, ma è stata individuata e arrestata dai carabinieri di Ginosa (Taranto). Si tratta di Olimpia Mangialardo, 33enne del posto, accusata di furto con strappo ed inosservanza delle prescrizioni previste dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno alla quale era sottoposta.

I militari hanno ricevuto una richiesta d’intervento da parte di un 77enne di Ginosa che ha riferito di aver subito il furto del portafogli. L’anziano era stato avvicinato da una giovane donna la quale, con la scusa di farsi prestare 5 euro, con gesto fulmineo gli ha strappato dalle mani il portafogli contenente la somma contante di 130 euro. La 33enne si è poi allontanata repentinamente per le vie del paese facendo perdere le proprie tracce. I carabinieri l’hanno rintracciata all’interno della sala giochi di un bar dove aveva speso quasi tutto il denaro derubato giocando ai videopoker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725