Venerdì 21 Settembre 2018 | 21:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

una coppia di rumeni

Gallipoli, ridotta in schiavitù
per farla prostituire: 2 arresti

Violenza di genere, un milionedi finanziamento dalla Regione

GALLIPOLI - Agenti del commissariato di Gallipoli, insieme a poliziotti della Squadra mobile di Bari, hanno arrestato una coppia di cittadini romeni accusata di aver ridotto in schiavitù una loro connazionale per costringerla a prostituirsi attraverso percosse e minacce ai suoi danni e nei confronti della figlia, collocata in un orfanotrofio in Romania. In carcere, su ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Bari Sergio Di Paola, sono finiti Vasile Ursaciuc, di 43 anni, e Maria Nicoleta Ferrari, di 40 anni.

Secondo quanto accertato dalla polizia, anche sulla base di una denuncia sporta dalla vittima alla Questura di Taranto il 27 ottobre 2015, la giovane, a cui era stata sottratta la carta d’identità per evitare che potesse fuggire, era giunta in Italia lo scorso anno con la promessa da parte di Vasile e Sergiu Ursaciuc, rispettivamente padre e figlio, di effettuare alcuni lavori come badante presso una persona anziana, lavoro per il quale avrebbe dovuto percepire 1.000 euro.

Giunta in Italia, invece, la donna era stata ospitata in un appartamento fatiscente a Bari in cui abitavano i due uomini e la Ferrari, era stata costretta a prostituirsi a Bari e a Taranto e a consegnare il ricavato delle prestazioni sessuali ai connazionali, che le lasciavano cinque euro al giorno per comprare qualcosa da mangiare. Nell’estate del 2015 la giovane era stata costretta a prostituirsi a Gallipoli, dove la coppia di connazionali si era trasferita, e a Taranto. Avviati gli accertamenti dopo la denuncia della giovane, nei confronti di Ursaciuc e Ferrari è stato firmato il provvedimento restrittivo, e i due sono stati rintracciati a Gallipoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Emiliano nomina Stea assessore all'ambienteGennato (FdI): «È alla frutta»

Stea nuovo assessore ambiente Gemmato (FdI): «Emiliano è alla frutta»

 
Brindisi, 85enne muore travolta dal marito mentre fa manovra

Brindisi, 85enne muore travolta dall'auto del marito 

 
Bari, Decaro consegna le chiavi del San Nicola a De Laurentiis

Bari, Decaro consegna le chiavi del San Nicola a De Laurentiis

 
Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

 
Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

 
A Bari maxi delegazione da Mosca: incontro tra istituzioni e imprese

A Bari maxi delegazione da Mosca: incontro tra istituzioni e imprese

 
Danneggia il palco del concerto di Gazzè e picchia un agente: arrestato 22enne

Danneggia il palco del concerto di Gazzè e picchia un agente: arrestato 22enne

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS