Sabato 20 Luglio 2019 | 18:08

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio femminile
La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

 
La posta più alta
Banca del Sole in corsa per il Foggia: bisogna versare 500mila euro

Banca del Sole in corsa per il Foggia: bisogna versare 500mila euro

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
L'allunaggio
Buongiorno Luna: lo sbarco, 50 anni dopo. Cosa fu e cos’è ora

Buongiorno Luna: lo sbarco, 50 anni dopo. Cosa fu e cos’è ora

 
L'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Il caso
Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

 
Giallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
Dalla polizia
Taranto, la madre non gli dà soldi per la droga, lui tenta di strangolarla: arrestato

Taranto, la madre non gli dà soldi per la droga, lui tenta di strangolarla: arrestato

 
nel tarantino
Massafra, riduce il figlio in schiavitù, lo picchia e lo isola: arrestato 47enne

Massafra, riduce il figlio in schiavitù, lo picchia e lo isola: arrestato 47enne

 
Al centro grandi ustionati
Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

 
Le aggressioni al San Paolo
Bardi, ordinavano cena online e rapinavano fattorini: arrestato un neo-18enne

Bari, ordinavano la cena e rapinavano i fattorini: arrestato neo-18enne

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'evento
Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
BariSanità
Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 

i più letti

dal 22 al 24 luglio

Carovigno, «singolar tenzone»
tra campioni sbandieratori

giovani sbandieratori

CAROVIGNO - Campioni italiani in gara nell’arte nel batter bandiera e dei musici. Tutto è pronto nella città carovignese che tra pochi giorni ospiterà i Gruppi sbandieratori italiani e si svolgeranno le gare per il Campionato Nazionale Sbandieratori “Tenzone Argentea 2016”. Tre le giornate di gara e precisamente venerdì 22-23 e 24.
A pochi giorni dal rientro dai Campionati giovanili svoltisi a Ferrara, il Gruppo sbandieratori Nzegna , guidato da Giovanni Buongiorno, non è tornato a mani vuote e con il giovane Andrea Lanzilotti ha conquistato il titolo di Campione d’Italia nel singolo terza fascia, il 2° posto va ai musici e grande squadra, mentre al 3° posto per la grande squadra sbandieratori.

Alle gare del “Tenzone Argentea” parteciperanno oltre venti squadre provenienti da tutta l’Italia tra cui: Ascoli Piceno, Asti, Artena, Pescia e tanti altri gruppi che allieteranno tutte le giornate dalle ore 9 della mattina alle 21 di sera. La manifestazione è organizzata dall’Ente Culturale Nzegna, socio fondatore della Federazione Italiana degli antichi giochi e sport della bandiera fondato nel 1966 ad opera del fondatore del Gruppo il Cavaliere Michele Cretì.

La manifestazione giunge anche nella ricorrenza dei cinquanta anni della nascita del Gruppo ed è patrocinata oltre che dall’Amministrazione comunale della città anche dal Comune di Martina Franca che ha offerto la disponibilità del “Palasport Woytila”, unica struttura nella nostra zona con dimensioni regolamentari previste dalla F.I.Sb. in caso di condizioni climatiche avverse. Tutte le gare si svolgeranno in Piazza Machiavelli, luogo dove annualmente si svolge una delle tre tradizionali battiture della Nzegna. La piazza è situata vicino al vecchio monastero dei Frati Carmelitani dove sussistite anche la scultura bronzea che rappresenta lo sbandieratore che volge in alto la sua bandiera.

Il campo di gara sarà accuratamente allestito ed abbellito e saranno costruite due tribune che potranno ospitare mille persone. Insomma, saranno tre giornate di grande appuntamento ed in campo scenderanno i migliori gruppi italiani nell’arte di battere bandiera che animeranno con il loro sventolio, il rullo dei tamburi e le clarine dei musici l’intera città.
[Pasquale Camposeo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie