Sabato 20 Ottobre 2018 | 10:09

NEWS DALLA SEZIONE

I dati
Salvini: «Senza PD al governo, meno migranti anche a Bari»

Salvini: «Senza PD al governo, meno migranti anche a Ba...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

a bari

Restyling via Sparano
38 le offerte presentate

nuova via Sparano

BARI - L’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Bari rende noto che, alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte per la riqualificazione di via Sparano fissato questa mattina alle 12.00, sono 38 i plichi presentati. Il direttore della ripartizione individuerà nei prossimi giorni la Commissione incaricata di valutare le offerte progettuali. «Proseguono le procedure e continueranno gli incontri con i cittadini - assicura il sindaco di Bari, Antonio Decaro - nei prossimi giorni continuerò ad ascoltare i comitati di cittadini e i commercianti, così come ho fatto fino ad oggi, e il prossimo 22 luglio, presso la sede dell’Urban center nel Fortino di Sant'Antonio, luogo per eccellenza deputato alla partecipazione, incontreremo tutti i cittadini interessati in un’assemblea pubblica per illustrare il progetto e ascoltare proposte e suggerimenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ANTONIO.LANAVE

    07 Luglio 2016 - 17:05

    Che cosa ascolta il Sindaco se ormai è tutto deciso !!! L'ascolto dei cittadini è solo per la forma , in sostanza invece deve servire solo a ratificare cio' che ormai è deciso . Non importa che il progetto sia ormai datato in un'epoca in cui tutto cambia e si traforma velocemente , non importa, il ns. sindaco deve dimostrare come Renzi che lui è l'uomo del fare.

    Rispondi