Martedì 19 Marzo 2019 | 00:28

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
Udienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
La proposta di Decaro
Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

 
A taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
Polemica nel barese
Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

Gioia, segretario Lega parla di «razze», candidato centrodestra: «Si dimetta»

 
La denuncia
Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

 
L'inchiesta
Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

 
Incidente nel Tarantino
Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

 
L'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
Ha 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

regione basilicata

In un disegno di legge
nuove norme
per accoglienza di migranti

regione basilicata

POTENZA - Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimità un disegno di legge della giunta sulle «Norme per l’accoglienza, la tutela e l'integrazione dei cittadini migranti e dei rifugiati», prevedendo nelle norme «strumenti di programmazione adeguati ai nuovi fenomeni migratori e mettendo a sistema in maniera integrata gli interventi di accoglienza, tutela ed integrazione, raccordando i soggetti istituzionali e associativi coinvolti nei processi di inclusione».
«La presenza sul territorio di enti pubblici e Ong che operano per l’accoglienza e l’integrazione dei migranti rende necessaria - è scritto nella relazione del provvedimento - la creazione di un sistema integrato (Sirm) che metta a valore informazioni, risorse, buone pratiche. Il sistema integrato genera a sua volta reti tematiche trasversali che non si limitano al settore dell’assistenza sociale, ma che intersecano i campi della formazione, dell’inserimento lavorativo, dell’istruzione e dell’edilizia pubblica per garantire concreti ed efficaci processi di inclusione».

Il «Piano» ha durata biennale, ed è anche prevista l'istituzione del Coordinamento delle politiche per l'immigrazione, della Conferenza regionale per i migranti, del Registro regionale delle associazioni e degli enti per i fenomeni migratori, della Consulta regionale per i cittadini stranieri migranti e rifugiati, una Carta dei servizi e sportelli informativi e il Registro regionale dei mediatori culturali.
L’assemblea ha quindi eletto con otto voti Michele Napoli (Fi), vicepresidente della Commissione regionale lucani nel mondo, in sostituzione di Franco Mollica, eletto presidente del Consiglio regionale. E’ stato poi approvato a maggioranza un disegno di legge sul rendiconto per l’esercizio finanziario 2015 dell’Ardsu, e un disegno di legge sul Bilancio di previsione 2016-2018 dell’Alsia. In precedenza il Consiglio aveva approvato anche un disegno di legge della giunta che modifica alcune norme della legge di stabilità regionale 2016.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400