Domenica 20 Gennaio 2019 | 04:18

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

bullismo

Angherie su ragazzo disabile
due condannati a Lecce

bullismo

LECCE - Il gip del tribunale di Lecce Michele Toriello ha condannato a due anni e otto mesi di reclusione ciascuno due giovani di 21 anni di Campi Salentina (Lecce), Riccardo Cassone e Edoardo Tauro, accusati di atti di bullismo ai danni di un ragazzino di 13 anni affetto da deficit psichici.
L’episodio avvenne nel novembre 2014 in un vicolo di Campi Salentina, a ridosso di una chiesa. Il disabile fu costretto a subire angherie di vario genere; venne ad esempio legato ad un cancello, in mutande, e costretto a fumare uno spinello mentre i bulli gli urinavano addosso. Un episodio reso ancor più grave dal fatto che i bulli filmarono tutto col cellulare mettendo le immagini su WhatsApp.

Il giudice si è riservato di decidere domani sull'istanza di revoca della misura degli arresti domiciliari presentata dai difensori dei due giovani condannati. Nelle scorse settimane i due imputati avevano chiesto di patteggiare la pena di due anni, col beneficio della pena sospesa, ma il gip non aveva ritenuto congrua la pena. La vittima e sua madre si sono costituite parti civili, avanzando una richiesta risarcitoria di 150mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400