Domenica 19 Gennaio 2020 | 08:58

NEWS DALLA SEZIONE

Per Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
Regionali
Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

 
La denuncia
Corato, disabile resta bloccato su montascale poliambulatorio: «È una vergogna»

Corato, disabile resta bloccato su montascale poliambulatorio: «È una vergogna»

 
Trasporti
Alta velocità al Sud, Al Bano è il testimonial: «Oltre alla faccia ci metto l'anima»

Alta velocità al Sud, Al Bano è il testimonial: «Oltre alla faccia ci metto l'anima»

 
Sanità
L'allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

L'allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

 
Il caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
Calcio
Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

 
I controlli
Lecce, ispezione dei Nas in struttura per anziani: 11 denunciati

Lecce, anziani picchiati e maltrattati: 11 denunce in residenza socio-sanitaria

 
Calcio serie A
Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

 
Calcio
Bari, ingaggiato il centrocampista Maita dal Catanzaro

Bari, ingaggiato il centrocampista Maita dal Catanzaro

 
Le ricerche
San Severo, a caccia della pantea co i droni

San Severo, caccia alla pantera con i droni

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPer Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
BatIl caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
LecceMoria di tartarughe
Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

 
TarantoI controlli
Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

 
FoggiaLe ricerche
San Severo, a caccia della pantea co i droni

San Severo, caccia alla pantera con i droni

 
MateraL'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 

i più letti

a Brindisi

Pedopornografia: prete
condannato a quattro anni

Pedopornografia: prete condannato a quattro anni

BRINDISI - E’ stato condannato a una pena di quattro anni di reclusione, al termine di un processo con rito abbreviato, don Franco Legrottaglie, prete 67enne di Ostuni (Brindisi), imputato per possesso di materiale pedopornografico. A emettere la sentenza il gup di Lecce Simona Panzera che ha condiviso le richieste del pm Paola Guglielmi, che per il calcolo è partita dal massimo della pena, contestando al parroco tutte le aggravanti previste.

Secondo quanto accertato dalla polizia postale di Brindisi, nel computer del sacerdote c'erano 2.500 file illegali. Furono trovati e sequestrati dalla polizia nel corso di una perquisizione compiuta a novembre in casa del religioso, che fu arrestato in flagranza e posto ai domiciliari (dove si trova tuttora).

Legrottaglie, difeso dall’avvocato Domenico Tanzarella, era già stato condannato in via definitiva agli inizi degli anni 2000 per una vicenda del 1991, un episodio qualificato come "atti di libidine violenta» ai danni di due ragazzine per cui gli fu comminata una pena (sospesa) di un anno e dieci mesi. Nel 2010 era stato designato cappellano dell’ospedale Perrino di Brindisi. Don Legrottaglie è stato altresì condannato all’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni, all’interdizione in perpetuo da qualsiasi incarico nelle scuole di ogni ordine e grado, di ogni ufficio o servizio in istituzioni o strutture pubbliche o private frequentate da minori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie