Martedì 22 Gennaio 2019 | 08:57

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta di Lecce
Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

 
La decisione
Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

 
Dl semplificazioni
Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Il caso
Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

 
Nel pomeriggio
A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino

A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino: nessun ferito

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
In meno di 24 ore
Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

 
Il ritrovamento
Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

 

Gallipoli

Coppia tenta suicidio col gas
agenti evitano esplosione

La donna, originaria di Caltanisetta rinvenuta svenuta sul letto, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata in ospedale

GALLIPOLI - Tragedia sfiorata a Gallipoli nella tarda serata di ieri dove un uomo di 53 anni e la sua convivente di 42, entrambi nullafacenti, hanno tentato di togliersi la vita aprendo il gas di due bombole all'interno della loro abitazione, in via Castromediano al civico 15. Sono stati i vicini di casa a sentire il forte odore di metano nell'aria, dando l'allarme al numero di pronto intervento. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e gli agenti del commissariato che accortisi del pericolo, hanno bloccato l'uomo prima che premesse l'interruttore della luce, provocando così un'esplosione. La donna, originaria di Caltanisetta rinvenuta svenuta sul letto, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi. L'uomo invece è stato ascoltato in commissariato e la sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400