Giovedì 28 Gennaio 2021 | 14:02

NEWS DALLA SEZIONE

1 febbraio
Puglia rientro a scuola, appello di sindacati e presidi: «Basta frequenza a scelta»

Puglia rientro a scuola, appello di sindacati e presidi: «Basta frequenza a scelta»

 
il bilancio
Vaccinazioni anti covid, Puglia agli ultimi posti: solo 0,37% della popolazione ha completato il ciclo

Vaccinazioni anti covid, Puglia agli ultimi posti: solo 0,37% della popolazione ha completato il ciclo

 
dati regionali
Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

 
In puglia e basilicata
Ristoranti in crisi, è allarme usura: a rischio anche agenzie di viaggio e alberghi

Ristoranti in crisi, è allarme usura: a rischio anche agenzie di viaggio e alberghi

 
la scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
l'operazione
Brindisi, mazzette in Tribunale: 6 arresti. Coinvolti anche 2 magistrati

Brindisi, mazzette in Tribunale: un giudice tra i 6 arrestati. Indagate 21 persone, anche due magistrati

 
tragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
La tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
a S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
Il documento
Scuola e Covid in Puglia, ecco le linee guida della Regione per la ripartenza in presenza

Scuola e Covid, ecco le linee guida pugliesi per la ripartenza in presenza da lunedì. Lopalco: «Sono 12 punti»

 
Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl fenomeno
Bari, allarme droghe sintetiche nella movida clandestina

Bari, allarme droghe sintetiche nella movida clandestina

 
Foggiacontrolli della ps
Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

 
MateraControlli dei CC
Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

 
Batcontrolli dei CC
Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

 
LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 

i più letti

Bisceglie

Tinte vivaci e bizzarre
sulle facciate
degli antichi palazzi

Tale scelta progettuale sta facendo discutere, poichè, sebbene abbia separato esteticamente le diverse palazzine, si allontana dal contesto originario delle strutture

palazzi colorati a Bisceglie

di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - Importanti recuperi e restauri di antichi palazzi. Ma con l’utilizzo di colori bizzarri per la tinteggiatura delle facciate. Da pochi giorni una zona del centro storico di Bisceglie, che orbita intorno alla cattedrale, ha assunto l’aspetto di una piccola Disneyland. Lascia di stucco, infatti, la dipintura multicolore utilizzata per alcuni immobili privati in via pendìo San Matteo che contrasta col fascino insostituibile della pietra.
Tale scelta progettuale sta facendo discutere, poichè, sebbene abbia separato esteticamente le diverse palazzine, si allontana dal contesto originario delle strutture. È anche vero che, proprio in quel largo, negli anni Ottanta si fece di peggio, demolendo anziché salvarli, diversi immobili.

Sulla stessa schiera di palazzi si è invece intervenuti drasticamente in un immobile di proprietà comunale con lavori di modifiche delle “bucature”, allineando cioè impropriamente le finestre e quindi modificando il prospetto esterno. Tanto da essere preso come esempio da un gruppo di studenti romani con docenti al seguito su come non dev’essere fatto un restauro. Insomma investimenti e recuperi meritori da parte di privati ma inficiati dai colori “forti”. Peraltro le Norme Tecniche di Attuazione vigenti col Piano Integrato di Rigenerazione Urbana nel Comune di Bisceglie disciplinano in modo chiaro tale aspetto.
L’articolo 9 in particolare, relativo alle caratteristiche di intervento sui prospetti edilizi, stabilisce infatti che “gli interventi, da realizzarsi secondo gli indirizzi contenuti nella Carta del Restauro (Venezia 1972), dovranno assicurare la conservazione della veste architettonica esterna, con particolare riguardo alle murature a faccia vista, agli intonaci ed agli infissi”. Inoltre “per le facciate originariamente non intonacate sono previsti interventi di decorticazione dell’intonaco presente, mentre nel caso di risanamento dell’intonaco è prescritto l’uso di malta colorata in tinte analoghe a quelle originarie”.

Sempre nel suddetto Piru si era stabilito riguardo ai colori che “si avrà cura di usare tinte tenui, in numero di due al massimo per ogni unità edilizia (la seconda solo per edilizia sette-ottocentesca con cornici, lesene e similari, per evidenziare tali particolari) e senza forti contrasti tra loro”. Ma non è così a due passi dalla cattedrale, nel cuore del centro storico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie