Martedì 22 Gennaio 2019 | 16:12

NEWS DALLA SEZIONE

Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il caso
Bari, nuovo «no» della Procura al salvataggio di Interporto

Bari, altro «no» della Procura al salvataggio di Interporto

 
Capitale della Cultura
Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

 
Il riconoscimento
Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

 
Truffa aggravata
Barletta: chiedeva soldi per riviste del corpo, arrestato falso finanziere

Barletta: chiedeva soldi per riviste del corpo, arrestato falso finanziere

 
Operazione dei Cc
Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

 
Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Il Tribunale
Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

 
Duello Landini-Colla
La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

 
Gli sprechi
Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mla euro

Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mila€

 

altamura

Ottantenne insegue
e spara contro ex moglie
Feriti due uomini

sparatoria ad Altamura

Il luogo della sparatoria

ALTAMURA (BARI) - Un ottantenne separato ha inseguito per le scale l’ex moglie 49enne che, assieme ad un’assistente sociale, era tornata nella casa coniugale per prelevare indumenti personali e ha ferito con colpi di pistola i titolari di una barberia, padre e figlio, in cui le due donne hanno cercato rifugio. E’ accaduto attorno a mezzogiorno ad Altamura, nel barese. L’autore del ferimento è stato arrestato: si tratta dell’80enne Giuseppe Ferrieri.

Il primo ad essere ferito è stato il figlio trentacinquenne del proprietario del locale, colpito ad una coscia da un colpo di pistola giocattolo modificata calibro 7,65. Il padre, che ha 63 anni, è intervenuto per aiutare il figlio ed ha ingaggiato una colluttazione con l’anziano rimediando una ferita d’arma da fuoco alla caviglia destra. Entrambi i feriti, che non sono in pericolo di vita, sono ricoverati nell’ospedale di Altamura. Ferrieri è stato arrestato per tentativo di omicidio dai carabinieri della compagnia di Altamura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400