Mercoledì 23 Giugno 2021 | 05:04

NEWS DALLA SEZIONE

Clima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
Il caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
economia
Bari e la super zona franca doganale: la grande scommessa

Bari e la super zona franca doganale: la grande scommessa

 
L'appuntamento
Città e futuro, Med 2021 sceglie Bari

Città e futuro, Med 2021 sceglie Bari

 
La crisi
Cgil: soffre il mercato del lavoro in Puglia

Cgil: soffre il mercato del lavoro in Puglia

 
Strage di api
Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie

Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie. Poche ore prima un altro incendio a Torre dell'Orso

 
Migranti
Sbarco in Salento di 4 pachistani e un cingalese: intercettati dalla Guardia Costiera

Salento, terzo sbarco in 3 giorni: 4 pachistani e un cingalese intercettati dalla Guardia Costiera

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, somministrato il 94,9% delle dosi, ma c'è carenza di Pfizer

Vaccini Puglia, somministrato il 94,9% delle dosi, ma carenza di Pfizer. Covid, salgono a 40 i casi nel carcere di Taranto

 
Il caso
Dj salentino morto impiccato, i genitori scrivono a Mattarella

Dj salentino morto impiccato, i genitori scrivono a Mattarella

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 835 nuovi casi e 31 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 835 nuovi casi e 31 morti nelle ultime 24 ore. Dal 28 addio alle mascherine all'aperto

 
Il progetto
Martano, la lettura arriva in piazza e nei campi scuola estivi

Martano, la lettura arriva in piazza e nei campi scuola estivi

 

GDM.TV

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
BariOrgoglio pugliese
Conversano, i giovani ingegneri di Nextome vincono il Mirabilia top of the Pid 2020

Conversano, i giovani ingegneri di Nextome vincono il Mirabilia top of the Pid 2020

 
LecceStrage di api
Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie

Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie. Poche ore prima un altro incendio a Torre dell'Orso

 
FoggiaLa sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
PotenzaNel Potentino
Tifoso Vultur investito e ucciso: ultras della squadra avversaria condannato per omicidio stradale

Tifoso Vultur investito e ucciso: ultras della squadra avversaria condannato per omicidio stradale

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

Emiliano contro Renzi «Io non approvo il ddl sulla scuola»

Emiliano contro Renzi «Io non approvo il ddl sulla scuola»
BARI - "Anche io non approvo questo decreto e vorrei fosse chiaro a tutti": lo ha sottolineato a Barletta, a proposito del ddl sulla scuola, il candidato presidente del centrosinistra alla Regione Puglia e segretario del Pd Puglia, Michele Emiliano, parlando a proposito degli indirizzi popolari emersi, nel corso della 'sagra del programmà che si conclude oggi, in difformità con la linea del governo nazionale.

"Il principale motivo di contrasto con il Governo - sottolinea Emiliano – è il ddl sulla scuola. Anche io non approvo questo decreto e vorrei che fosse chiaro a tutti. Il secondo motivo di contrasto – ha aggiunto – è l’approdo di Tap a San Foca, tutta la Puglia non ci sta. Mi auguro che l'amministrazione Vendola nei suoi ultimi giorni non si faccia scavalcare dalle decisioni del Governo. La terza questione è relativa al fatto che, se qualcuno pensa di rimediare alla sentenza della Corte Costituzionale sulle pensioni toccando i fondi per il Mezzogiorno, avrà a che fare con la Puglia e, se io sarò presidente, anche con me". 

Attraverso la «sagra del programma» Emiliano sta raccogliendo in tutta la Puglia indicazioni per la scrittura del programma di governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie