Sabato 23 Febbraio 2019 | 04:00

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
Il provvedimento
Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non taglia piante infette

Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non abbatte
La Regione: in atto prescrizioni Ue

 
Salento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
Ambiente
Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

 
La sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
Il progetto
Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

 
Ambiente
Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera

Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera VD

 
La proposta
Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

 
Il batterio killer
Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

 
Il siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Galletti: in Puglia 3177 siti inquinati 415 pronti a bonifica

BARI - In Puglia sono stati rilevati 3177 siti contaminati, dei quali 415 sono già pronti per la bonifica. Così il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, al question time davanti all’ottava commissione della Camera sulla situazione di inquinamento ambientale in Puglia dovuta al rilevamento di molte discariche abusive nelle quali sono stati interrati rifiuti tossici di varia natura come l’amianto
Galletti: in Puglia 3177 siti inquinati 415 pronti a bonifica
BARI - In Puglia sono stati rilevati 3177 siti contaminati, dei quali 415 sono già pronti per la bonifica. Così il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, al question time davanti all’ottava commissione della Camera sulla situazione di inquinamento ambientale in Puglia dovuta al rilevamento di molte discariche abusive nelle quali sono stati interrati rifiuti tossici di varia natura come l’amianto. Ne dà notizia l’autore dell’interrogazione, l’on.Salvatore Matarrese.

"Per quanto riguarda il recente rilevamento di rifiuti tossici a Santa Fara, a Bari, a prescindere dall’individuazione dei responsabili, assai difficile trattandosi di rifiuti interrati da oltre dieci anni in aree abbandonate, ho ribadito al Ministro – dice Matarrese – la necessità di favorire con estrema urgenza, e per quanto di competenza, la bonifica dei terreni contaminati che sono adiacenti alle zone abitate nell’interesse della salute dei cittadini. Il ministero ha garantito che seguirà con la massima attenzione la problematica che ho segnalato e che non farà mancare il necessario supporto qualora richiesto dagli enti locali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400