Giovedì 12 Dicembre 2019 | 04:52

NEWS DALLA SEZIONE

Permesso di inquinare
Ex Ilva, Ong rivela: Mittal guadagna da vendita quote Co2

Ex Ilva, Ong rivela: Mittal guadagna da vendita quote Co2

 
Zona industriale
Bari, cancello gli cade addosso: ferito titolare azienda

Bari, cancello gli cade addosso: ferito titolare azienda

 
l'annuncio
La transumanza è patrimonio Unesco, Coldiretti Puglia: «Opportunità tutela per Gargano»

La transumanza è patrimonio Unesco, Coldiretti spera in tutela per Gargano

 
le dichiarazioni
Bari, parla difensore Berra: «Per Natale puntiamo al secondo posto»

Bari, parla difensore Berra: «Per Natale puntiamo al secondo posto»

 
nel Barese
Schianto sulla SS172: muore coppia di Putignano insieme al cagnolino

Schianto sulla SS172: muore coppia di Putignano insieme al cagnolino

 
nel Barese
Acquaviva delle Fonti, ospedale Miulli premiato per attenzione alle malattie delle donne

Puglia, a 13 ospedali il Bollino Rosa per attenzione a malattie delle donne

 
nel Salento
Ha un profilo Facebook con le foto di un ragazzo morto: mistero sullo sciacallaggio a Nardò

Ha un profilo Facebook con le foto di un ragazzo morto: mistero sullo sciacallaggio a Nardò

 
nel Salento
Gagliano del Capo, anziana rapinata in casa, cc trovano il ladro e le regalano panettone per Natale

Gagliano del Capo, anziana rapinata in casa, cc trovano il ladro e le regalano panettone

 
internet e curiosità
Google, tra le parole più cercate dagli italiani nel 2019 c'è anche la Puglia

Google, tra le parole più cercate dagli italiani nel 2019 c'è anche la Puglia

 
trasporti
Ferrovie, orari invernali, debutta nuovo treno per la Valle d'Itria

Ferrovie, orari invernali, nuovo treno per la Valle d'Itria

 
Dopo stop ad Afo 2
Mittal: manovra, si valuta fondo 15mln per lavoratori ex Ilva. Giudice spegne Afo2

Taranto, Mittal ai sindacati: parte cassa integrazione per oltre 3500. «Lavoratori come scudi umani»

 

Il Biancorosso

serie c
Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariInfortunio sul lavoro
Noicattaro, manovra rullo: operaio si frattura braccio e femore

Noicattaro, manovra rullo: operaio si frattura braccio e femore

 
TarantoSerie D
Taranto calcio, manicchino impiccato e offese al dg Montella

Taranto calcio, manicchino impiccato e offese al dg Montella

 
FoggiaVertice in Prefettura
Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

 
Brindisitrasporti
Brindisi, evacuazione per bomba: stop ai treni, ci saranno i bus

Brindisi, evacuazione per bomba: stop ai treni, ci saranno i bus

 
Leccea surbo
Sud Sound System, dopo l'incidente Nandu Popu tranquillizza i fan: «Neanche un graffio grazie alle cinture»

Sud Sound System, dopo l'incidente Nandu Popu tranquillizza i fan: «Neanche un graffio grazie alle cinture»

 
Batle dichiarazioni
Trani candidata a Capitale Italiana Cultura 2021, il sostegno di tutta la Bat

Trani candidata a Capitale Italiana Cultura 2021, il sostegno di tutta la Bat

 
Potenzanel Potentino
Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

 
Materanel Materano
Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

 

i più letti

Truffa fotovoltaico, chiesto processo magnate russo 

MILANO – I pm di Milano Maurizio Ascione e Luca Poniz hanno chiesto il rinvio a giudizio dell’imprenditore russo Igor Akhmerov, uno dei titolari della società svizzera Avelar Energy Ltd appartenente al "colosso russo dell’energia Renova, facente capo" all’oligarca Viktor Vekselberg, per una serie di presunte truffe ai danni dello Stato da circa 59 milioni di euro nel settore del fotovoltaico
Truffa fotovoltaico, chiesto processo magnate russo 
MILANO – I pm di Milano Maurizio Ascione e Luca Poniz hanno chiesto il rinvio a giudizio dell’imprenditore russo Igor Akhmerov, uno dei titolari della società svizzera Avelar Energy Ltd appartenente al "colosso russo dell’energia Renova, facente capo" all’oligarca Viktor Vekselberg, per una serie di presunte truffe ai danni dello Stato da circa 59 milioni di euro nel settore del fotovoltaico.

La richiesta di processo, su cui dovrà esprimersi il gup Andrea Ghinetti, riguarda Akhmerov, 49 anni, residente a Zurigo e arrestato lo scorso luglio, e altre persone tra cui Marco Giorgi e Gianpiero Coppola, responsabili della sede milanese della Avelar Management Ltd e ritenuti, assieme all’imprenditore russo, promotori di una associazione per delinquere.

L'associazione per delinquere, come si legge nell’imputazione, avrebbe commesso "una serie indeterminata di frodi a danno del Gestore Servizi Energetici (Gse spa)" - società totalmente partecipata dal Ministero dell’Economia - "nella materia della erogazione della tariffa incentivante la produzione di energia solare". E per mettere a segno le truffe, il magnate Akhmerov e gli altri indagati si sarebbero serviti "delle società veicolo proprietarie degli impianti" fotovoltaici, dislocati principalmente in Puglia e in Basilicata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie