Lunedì 27 Gennaio 2020 | 01:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il voto
Regionali Calabria

Regionali, in Calabria vince l'azzurra Santelli con oltre 20 punti di distacco su Callipo

 
Lo scrutinio
Emilia Romagna, confronto tra Borgonzoni Bonaccini

Regionali, in Emilia Romagna Bonaccini avanti accarezza la vittoria. Lega e Pd oltre il 30%. «Scomparso il M5S»

 
27 gennaio
Shoah in Puglia. Loizzo: «Ricordare è un valore»

Shoah in Puglia. Loizzo: «Ricordare è un valore»

 
La tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
Aggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
Trasporti
Via libera al tunnel dell’Irpinia per unire Bari con Napoli

Via libera al tunnel dell’Irpinia per unire Bari con Napoli

 
Ambiente
Meno rifiuti sulle spiagge della Puglia: soprattutto bottiglie di plastica e reti per mitili

Meno rifiuti sulle spiagge della Puglia: soprattutto bottiglie di plastica e reti per mitili

 
La storia
L'amore di Liliana Segre per un marito conservatore: parla il figlio Alberto

L'amore di Liliana Segre per un marito conservatore: parla il figlio Alberto

 
Centrosinistra
Puglia, lite sui soldi delle primarie: casse vuote. Amati: così si annulla tutto

Puglia, lite sui soldi delle primarie: casse vuote. Amati: così si annulla tutto

 
Attentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 25 mezzi azienda raccolta

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatESERCITO
Barletta, tutti di corsa per la "Toro Ten"1.300 partecipano alla gara con le stellette

Barletta, tutti di corsa per la «Toro Ten»
1.300 partecipano alla gara con le stellette

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
HomeAggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Istat, al Sud pil dimezzato rispetto al Nord: - 45,8% Come è povera la Bat Fitto: per Renzi il Sud non esiste

ROMA - Restano ampi i  differenziali di Pil pro capite tra Mezzogiorno e Centro-Nord  d’Italia: secondo i conti economici territoriali diffusi dall’Istat nel 2013 il Pil per abitante risulta pari a 33,5  mila euro nel Nord-ovest, a 31,4 mila euro nel Nord-est e a  29,4 mila euro nel Centro; il Mezzogiorno, con un livello di  Pil pro capite di 17,2 mila euro, presenta un differenziale  negativo molto ampio. Il suo livello è inferiore del 45,8% a quello del Centro-Nord
Istat, al Sud pil dimezzato rispetto al Nord: - 45,8% Come è povera la Bat Fitto: per Renzi il Sud non esiste
ROMA - Restano ampi i  differenziali di Pil pro capite tra Mezzogiorno e Centro-Nord  d’Italia: secondo i conti economici territoriali diffusi  dall’Istat nel 2013 il Pil per abitante risulta pari a 33,5  mila euro nel Nord-ovest, a 31,4 mila euro nel Nord-est e a  29,4 mila euro nel Centro; il Mezzogiorno, con un livello di  Pil pro capite di 17,2 mila euro, presenta un differenziale  negativo molto ampio. Il suo livello è inferiore del 45,8% a  quello del Centro-Nord. La spesa per consumi finali delle  famiglie a prezzi correnti nel 2013 risulta pari a 18,3 mila  euro per abitante nel Centro-Nord e a 12,5 mila euro nel  Mezzogiorno. Lazio e Sicilia sono le regioni più  terziarizzate, in termini di incidenza settoriale del valore  aggiunto, mentre Basilicata ed Emilia Romagna sono quelle a  maggiore propensione agricola e industriale.   Com-ale        

Nel 2012,  secondo i dati Istat, Milano è la provincia con i più  elevati livelli di valore aggiunto per abitante prodotto,  pari a 46,6 mila euro; seguono Bolzano con 35,8 e Bologna con  34,4 mila euro. Le province con i più bassi livelli di  valore aggiunto per abitante prodotto sono Medio Campidano e  Agrigento, con circa 12 mila euro, e Barletta-Andria-Trani e  Vibo Valentia con meno di 13 mila euro. Il contributo dei  servizi finanziari, immobiliari e professionali al valore  aggiunto provinciale è prevalente nelle province di Milano,  Roma e Trieste. Il contributo dell’industria primeggia in  molte province del Nord-est e in particolare in quella di  Modena. Tra il 2011 e il 2013 la Lombardia e il Trentino Alto  Adige ottengono le uniche performance occupazionali positive,  mentre Calabria e il Molise le cadute più ampie (-8% circa  in termini di numero di occupati).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie